PokerStars.it homepage
"Al1nho" e il suo momento di gloria!
 Per la serie dei momenti di gloria dedicati agli utenti del nostro Forum, oggi andremo a conoscere "Al1nho" e del suo primo trionfo su PokerStars.it. Al1nho ha condiviso la sua storia nella sezione del forum 'Momenti di Gloria' e si è aggiudicato T€25.

Ciao a tutti, mi chiamo Alessandro Romani e gioco su PokerStars sotto il nick "Al1nho". Ho conosciuto il poker molto presto con mio padre vedendo le prime partite in televisione, sono stato colpito fin da subito dal gioco e decisi così di acquistare il videogioco delle wsop per imparare le regole. A 18 anni inizia poi a fare i primi tornei live, quindi dopo queste prime esperienze e anche qualche soddisfazione, a 20 anni ho deciso di approcciarmi all' online.  Solamente da quest'anno però dopo 3 anni dalla prima iscrizione su PokerStars ho iniziato a giocare più frequentemente, dato che prima non potevo per motivi di lavoro.

Ho 23 anni e al momento sono disoccupato, negli ultimi anni ho quasi sempre lavorato in proprio ma ora per vari motivi ho preso un periodo sabbatico. Oltre al poker i miei hobby solo lo sport, fare qualche gita con la mia fidanzata e qualche serata con gli amici.
Come giocatore tendo ad essere abbastanza bilanciato, nel senso che non adotto una specifica strategia di partenza ma cerco di adattarmi al meglio alla situazione che c'è al tavolo quindi valutando l'andamento della partita, le tendenze degli avversari, la fase del torneo e vari aspetti che valuto in game.

Il miglior risultato da un punto di vista economico un piazzamento live in cui ho vinto qualche migliaia di euro, mentre per riguarda la soddisfazione personale penso che il miglior risultato è quello che ho raccontato nel forum con la vittoria al '
'Win the button' da 30 euro.Ciò che mi affascina di questo gioco è che tutti hanno la possibilità di confrontarsi magari battere giocatori di livello superiore. Ad esempio nel momento che ho raccontato avevo al final table giocatori molto più skillati di me, ma alla fine ho avuto la meglio io. Questa secondo me è la cosa più affascinante di questo gioco.


Ciò che più mi piace della PokerStars School è l'organizzazione della sezione strategia, in cui qualunque giocatore può trovare articoli per il proprio bagaglio tecnico, dal giocatore alle primissime armi con i vari quiz e giochi interattivi fino al giocatore più navigato che può migliorare aspetti molto tecnici del proprio gioco. Da poco ho iniziato a giocare la lega e dal mese prossimo penso che ci darò dentro perché la trovo una competizione veramente stimolante.

Alla scuola mi sono iscritto da poco perché avendo tempo libero ho deciso di migliorare vari aspetti del mio gioco e vorrei imparare a giocare alcune varianti. L'unico modo per imparare bene è prendere esempio da giocatori più preparati prima di buttarsi nella mischia dei microstake.
Mi sentirei di consigliare ai nuovi giocatori di rispettare il bankroll stanziato e partire dai livelli più bassi, solo così si possono iniziare a capire le dinamiche dei vari livelli e poterli battere con calma.

Ecco penso che la calma sia la skill più importante nel poker, i tornei non si vincono in 10 minuti, inutile strafare e i mesi in positivo non si chiudono in un giorno. Secondo me è un gioco dove ogni giorno bisogna costruire e imparare qualcosa, inutile fare di fretta tanto nessuno ci corre dietro, se le cose si fanno con calma le soddisfazioni arriveranno mentre con la fretta i disastri (tranne in casi rarissimi) non tarderanno a presentare un conto salato.


Condividi anche tu il tuo momento di gloria per poter vincere T€25 come 'Al1nho'.
 
Condividi i tuoi successi

Ti sei mai confrontato con giocatori molto più forti di te? Come li hai affrontati? Scrivilo nei commenti qui sotto.

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.