PokerStars.it homepage
All-Star Showdown: Cates prevale su Galfond e si guadagna il posto in finale

Probabilmente spaventati dalle 19 ore di match tra gli altri due semifinalist, Phil "MrSweets28" Galfond e Daniel "W00ki3z." Cates hanno giocato un numero molto alto di mani in poco tempo: i due hanno giocato oltre 3000 mani in poco più di 7 ore. Dopo essere stato sotto per quasi tutta la durata del match, Cates s'è ripreso ed ha guadagnato il posto per la finale.

 
 
Prima e seconda ora (mani 1-759)
Passano solo 5 minuti ed abbiamo già azione: su un 3bettato di Galfond, l'aggressore punterà tutte le strade successive, shovando il river ed ottenendo il fold dell'avversario. Qualche altra mano e si ha il primo all-in: Galfond decide di giocare in slowplay top pair ( su ), limitandosi a chiamare flop e turn bet dell'avversario. Al river, quando Cates shova, Galfond chiama e batte il di un incredulo Cates. Passasno altri 5 minuti ed un cooler regala un piatto di 45k a Galfond: su board , i di Cates devono arrendersi al full di 7 dell'avversario.

galfond_mrsweets28_ASS.jpeg
Phil "MrSweets28" Galfond, dominatore della fase iniziale.

Poco dopo, però, Cates si rifà con quello che sarà il piatto più grande del match, fino a questo momento: su board , Galfond le metterà tutte in mezzo, ma verrà chiamato dal di Cates, che vincerà con la sua scala. Si arriverà alla pausa della prima ora con Cates che è riuscito a prendere la testa della gara, con un profit di 45.410$. Ma passa poco prima che Galfond riprenda la testa: su un flop dove entrambi i giocatori legano (set di 9 per Cates contro 4/5 di reale per Galfond), i giocatori le mettono tutte in mezzo, ed il turn regala il colore a MrSweets28. E, dopo un centinaio di mani dove i giocatori hanno giocato solo per piatti piccoli, Galfond vince un altro monster pot con gli A, contro il di Cates, su board . E, grazie ad un altro cooler (scala al turn di Galfond contro doppia floppata da Cates), la seconda ora si chiude con MrSweets28 a +70.681$.

 
 
Terza e quarta ora (mani 760-1671)
Podo dopo la pausa si ha il primo all-in preflop: Galfond le mette tutte con AK e viene chiamato dall'AJ di Cates, che trova una J al turn per un piatto di 49k. Poco dopo è Cates ad avere AK, ma l'action si svolge in maniera diversa, ed un A al flop ed il resto del board abbastanza dry gli regala un altro grosso piatto, contro l'AJ dell'avversario.
L'ultima mano della terza ora vede ancora Galfond vincitore: su flop si arriva alla 4bet di Cates, chiamata dall'avversario. Un A al turn freeza l'azione, ma un 7 al river la fa riprendere in grande stile, con Cates che check-pusha per mostrare , non sufficiente contro il full di 7 legato al river da MrSweets28. Verso la fine della quarta ora, dopo circa un ora in cui la parola d'ordine è stata small ball, abbiamo due mani molto interessanti: prima vediamo Galfond shovare il river con su board , ma il piatto va a Cates, che chiama con set di 2; poi, un altro set di Cates gli regala un altro grosso piatto contro il flushdraw non chiuso di Galfond. Dopo 1671 mani, Galfond si trova ancora in testa, con +65.465$.

 
 
Quinta e sesta ora (mani 1672-2636)
Qualche volta i bluff funzionano...Ma altre volte no. E' il caso di questa mano, in cui Galfond shova al turn con su board e viene chiamato dall'avversario, che ha in mano . Adesso la gara sembra essersi volta in favore di Cates: i due arrivano a vedere il flop dopo una 3bet di Cates, con a terra . Questi punterà tutte le strade (due K scendono al turn ed al river) con AK, shovando al river, e trovando il call di Galfond con AT. Poco prima della pausa, Galfond vedrà i suoi K perdere contro l' di Cates, che flopperà scala e troverà addirittura un colore runner runner. Adesso è Cates ad essere in vantaggio, chiudendo con +66.688$.

 
 
Settima ed ottava ora (mani 2637-3051)
Pronti, via. Passa pochissimo prima che i due giocatori si trovino coinvolti in un cooler: tutti e due chiudono scala, ma ad avere la meglio è Cates con , contro il di Galfond, su board . Rimasto in questo tavolo con 9.478$, Galfond tenta un semibluff con su board , ma la doppia coppia + 4/5 di colore di Cates bastano (Cates chiuderà addirittura colore al river grazie ad un ).
Si supera la mano n° 3000, i bui raddoppiano, ed alla mano n° 3006 Cates slowplayerà il river, con scala sul board ( ), trovando lo shove di gi Galfond con e vincendo il piatto di 80k con . Passeranno solo altre poche mani prima della fine del match, con MrSweets28 rimasto con soli 6.316$: su board , il di W00ki3z avrà la meglio sul di MrSweets28.

dan_cates_ass.jpg
Dan "W00ki3z." Cates, secondo finalista dell'All-Star Showdown

 
Tratto da Pokerstarsblog.com
Tradotto da Marcellus88

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.