PokerStars.it homepage
Come affrontare i satelliti online per eventi dal vivo
Oggi discuteremo di come affrontare i satelliti per vincere ticket per eventi dal vivo. La strategia generale è applicabile a qualsiasi satellite, sia che ci sia in palio un evento live o online, ma prima di entrare nella strategia di gioco vediamo un paio di punti rilevanti specificamente per i satelliti per eventi live. Questi sembreranno ovvi ad alcuni lettori, ma non sono sempre cose a cui tutti pensano.

Assicurati di poter giocare l'evento dal vivo!

In che data è l'evento? Può sembrare strano, ma in realtà conosco qualcuno che ha giocato un satellite online per un evento dal vivo previsto in una data in cui non poteva viaggiare. In molti casi il premio non è trasferibile, il che significa che se non lo usi, lo perdi.

Controlla i Termini e le Condizioni

Quindi chiediti sempre, il premio è trasferibile? Se non riuscissi a essere disponibile per la data del torneo, potresti vendere il pacchetto e trasferirlo a qualcuno? Esiste invece una "opzione cash" per incassare direttamente il valore del pacchetto vinto? Ci sono delle condizioni particolari per giocare, come ad esempio, i vincitori devono accettare di indossare cappelli o vestiti del sito di poker mentre giocano l'evento? Sei obbligato a lasciare interviste, ecc. Queste sono tutte cose che trovi nei termini e condizioni, e che accetti in automatico quando inizi a giocare... quindi prenditi qualche minuto in più e rivedi i T&C per tempo. In questo modo saprai cosa ti aspetta e non ci saranno sorprese.

Di cosa hai bisogno per viaggiare?

Se l'evento dal vivo si trova in un altro paese, il tuo passaporto è ancora valido? Avrai tempo di prenotare il viaggio? Se l'evento dal vivo è tra 3 mesi, c'è molto tempo per organizzare questi dettagli. Se mancano 2 settimane, può essere difficile. Devi essere preparato.



Ora entriamo nella strategia di gioco dei satelliti. La differenza tra satelliti e MTT sta nella struttura del payout del montepremi. Se il satellite assegna 10 posti per l'evento obiettivo, i primi 10 classificati riceveranno esattamente tutti lo stesso premio. Al contrario in un normale payout di un torneo MTT, ci sarà una differenza significativa nella vincita ricevuta tra il 1° e il 10° classificato, con grandi differenze di premio per ogni posizione guadagnata. Il risultato di questa differenza ha un impatto sull'importanza di sopravvivere nel torneo. Non stiamo cercando di vincere il satellite come faremmo in un normale MTT, nei satelliti dobbiamo semplicemente sopravvivere fino a 10 giocatori rimasti in gioco, e se lo facciamo anche con 1 sola chip, riceveremo lo stesso premio esatto del chipleader.

Quindi, detto questo, entriamo nello specifico. Distingueremo 3 fasi, iniziale, intermedia, finale:

Gioco nelle fasi iniziali

Fase che va dall'inizio del satellite fino alla parte centrale. A questo punto, il gioco è esattamente come se per qualsiasi normale MTT. Anche se il payout dei premi è molto diverso da un normale MTT, siamo ancora molto lontani dall'arrivare in zona premi... così lontani da non avere alcun impatto sulla nostra strategia nei tornei MTT. È necessario considerare sia la protezione dello stack che l'accumulo delle chips. Cerca mani solide o situazioni solide per attaccare in modo tight-aggressive. Osserva e identifica i tuoi avversari. Metti pressione con le tue mani di valore contro gli avversari peggiori e più loose per accumulare più chips possibili.

Gioco nelle fasi intermedie

Ciò si verifica quando lo stack medio inizia a diventare di circa 25 big blind o meno, ciò vale anche nei satelliti. Anche se siamo ancora relativamente lontani dalla bolla, le strategie ora iniziano a differire leggermente dai normali MTT. La sopravvivenza è più importante man mano che la bolla inizia ad avvicinarsi. Accumulare chips per rimanere davanti alla zona rossa degli short-stack è fondamentale. Se hai giocato all'inizio in modo tight-aggressive, probabilmente avrai accumulato delle chips e acquisito un'immagine tight al tavolo. Approfitta della tua immagine di giocatore chiuso attaccando altri giocatori tight e quelli che hai visto foldare molto spesso.

Gioco nelle fasi finali/bolla

Qui è quando le cose cambiano drasticamente rispetto al normale gioco in un torneo MTT. La sopravvivenza è di fondamentale importanza. Più è alta la probabilità che tu possa superare la fase bolla senza giocare una mano, meno dovrai essere propenso a rischiare chips e mettere a repentaglio quella posizione. È molto importante non sopravvalutare la tua posizione e smettere di giocare troppo presto... il gioco della bolla tende ad essere molto lento con tutti che cercano di aspettare l'eliminazione degli short-stack. Comunque, se la vittoria del satellite è praticamente assicurata, non dovresti mai mettere a rischio l'intero stack.



Illustrerò quest'ultimo punto con una storia vera di circa 10 anni fa. Dopo che un amico è stato eliminato da un mega satellite su PokerStars che metteva in palio un gran numero di pacchetti per il Main Event WSOP, ho aperto il tavolo del chipleader solo per dare un'occhiata mentre si avvicinava la bolla. Il chipleader del satellite andava all-in preflop in ogni singola mano. Gli altri giocatori al tavolo erano tutti stack medi, nessuno vicino al rischio di uscire. Non sorprende che stessero tutti praticamente sempre foldando, esattamente come dovrebbero in accordo con quanto detto sopra. E poi è successo ... il big stack è andato all in, e un giocatore con il 3° stack più grande al tavolo ha chiamato e mostrato AA. Questo giocatore avrebbe potuto letteralmente chiudere il software, uscire per cena e tornare a ricevere la sua e-mail di congratulazioni... il pacchetto del Main Event era già nelle sue tasche. Ma ha deciso di non poter passare AA preflop, e quella decisione gli è costata un pacchetto live di $12,000 con il T4o del big stack che ha trovato una doppia coppia e lo ha eliminato.

Quando ti trovi in questa situazione, puoi, e devi passare anche gli assi. AA è favorito all'87% rispetto a T4o. Il problema è che la sua posizione in chips significava che avrebbe vinto il pacchetto almeno il 99,99% delle volte (in realtà il 100%, escludendo una sopravvivenza improbabile in massa degli short stack e una serie infinita di double up). Quindi, anche se non ci saremmo mai sognati di foldare AA in un normale MTT, in questo caso, il giocatore ha ridotto drasticamente le sue possibilità di vincere il pacchetto, perdendo una pacchetto certo il 13% delle volte. Questa è una delle rare volte in cui è corretto passare anche gli assi preflop... devi rendertene conto ora in modo da non essere addolorato dalla decisione quando la affronti. Se semplicemente non riesci ad accettare di foldare due assi, allora prendi la misura drastica di chiudere il gioco e uscire a cena.

Se tieni a mente queste idee e riesci a foldare AA contro il chipleader quando hai uno stack con cui sei praticamente certo di aver vinto il satellite, allora ti vedremo presto giocare dal vivo in un grande torneo.
 
Cosa faresti se vincessi un pacchetto per un grande evento dal vivo? Commenta qui sotto!

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.