PokerStars.it homepage
Come comportarsi ai tavoli Live - Parte 2
I nostri soldi saranno scambiati in chips - o alla cassa, o direttamente al tavolo. Cerchiamo sin da subito di familiarizzare con le chips, per riconoscerne il valore in base al colore. Teniamo qualcosa da parte per pagarci i drink e lasciare mance allo staff, e questo ci farà avere la loro simpatia.

Adesso siamo seduti al nostro primo tavolo live: è assolutamente normale che ci sentiamo un po' nervosi. Le persone attorno a noi potrebbero essere amichevoli ed aperte, oppure potrebbe non interessargli nulla di fare conversazione. Teniamo a mente che qualcuno proverà a "proteggere" la propria immagine al tavolo, mentre altri saranno spontanei e naturali. Solitamente, ai tavoli parlano al massimo due-tre persone, mentre gli altri stanno tutti in silenzio. Se tutti si unissero alla conversazione, la sessione potrebbe essere molto rumorosa.


Nonostante il poker live sia molto più "lento" del poker online, è molto facile perdere la concentrazione a causa del via-vai attorno a noi, quindi cerchiamo di rimanere più concentrati possibile, soprattutto su:

- la nostra posizione rispetto al bottone
- quando è il nostro turno di agire
- le dimensioni dello stack nostro e degli altri giocatori
- le azioni che hanno effettuato gli altri giocatori


Nell'online, sappiamo sempre cosa ha fatto un avversario, mentre nel live dobbiamo stare attenti a non farci sfuggire nulla di tutto ciò. Una volta che iniziamo a sentirci a nostro agio al tavolo possiamo passare ad osservare altre cose, come:

- osservare i giocatori mentre spillano le loro carte
- osservarli quando fanno fold, call o raise
- cercare degli schemi che si ripetono nei loro comportamenti


In questo modo potremo prendere molte più informazioni mentre giochiamo a poker dal vivo, ma non siamo ancora abituati, quindi continuiamo a fare pratica per vedere se c'è qualche connessione tra il comportamento fisico di una persona e le carte che gira. Non sarà semplice, a meno che qualcuno dia dei tell troppo ovvi, e non aspettiamoci comunque di comprenderli immediatamente: si tratta di un'area molto difficile, e interpretare male un tell può essere distruttivo per la nostra sessione.

Quali tell osservi nei tuoi avversari ai tavoli live? Scrivilo nei commenti qui sotto.
Torna alla parte 1

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.