PokerStars.it homepage
;
Giocare mani trash da late position (parte 2)
 Giocare mani trash da late position (pt 2)

 

Come giocare la nostra mano trash postflop

 

ATTENZIONE: non si avvicina minimamente ad un gioco standard!

 

Giocare mani deboli da late position è facile quando si raisa preflop, foldano tutti e prendiamo i bui. Tuttavia, di tanto in tanto ci capiterà di trovare un avversario che chiama, o anche due. Quella che segue è una lista di situazioni nelle quali vi troverete ad aver rilanciato una mano non particolarmente forte preflop e venite chiamati. Per semplificare, assumeremo di avere un solo avversario per mano, che questo avversario non 3betti preflop, che non donkbetti il flop, e che lo stack effettivo sia di 100BB. Ovviamente, tutto ciò non è realistico, ma questo articolo è teorico per sua natura. Ho ordinato gli esempi in modo che, almeno secondo me, vadano dalla giocata più semplice alla più difficile, e dalla meno interessante alla più interessante.

 

Hittate un ottimo flop (doppia coppia +, progetto molto forte): avete avuto fortuna con la vostra mano trash. Adesso dovete prendere i soldi del vostro avversario. Slowplayare, ogni tanto, può essere un'idea, ma solo se: A) il flop è stato con voi particolarmente buono, e le probabilità di essere scoppiati siano davvero basse, se non inesistenti; B) il vostro avversario è un giocatore pensante, e difficilmente vi farà la mano che realmente avete. Tuttavia, in generale, ciò che volete quando legate bene è ingrandire il piatto. Il poker si basa sul vincere grandi piatti quando si hanno grandi mani. Voi avete un'ottima mano, quindi iniziate a costruire il piatto. Bet/bet/shove è solitamente la giocata migliore in questi casi, ma se scende una scary, potete anche pensare di togliere il piede dall'acceleratore (basandovi sulle reads che avete sul vostro avversario).

 

Oggi vedremo il primo esempio.

 

NL200, 6 giocatori

Dimensioni degli Stack
SB: Qualsiasi
BB: 200€
UTG: Pochi €
MP: Molti €
CO: Abbastanza €
Hero (BTN): 200€

 

Preflop (3€): Hero è BTN con

3 fold, Hero raise a 7€, 1 fold, BB call

Foldano tutti. Non è necessario farlo sempre, ma questo spot sembra abbastanza buono per rubare i bui.

 

Flop (15€): (2 giocatori)

BB check, Hero bet 13€, BB call

Chiama solo un giocatore, e riceviamo uno dei flop migliori che possiamo desiderare. Il board ha due quadri, e non abbiamo info sull'avversario, quindi non c'è motivo di slowplayare. La bet è quasi dell'importo del piatto perché il flop è molto connesso.

 

Turn (41€): (2 giocatori)

B check, Hero bet 35€, BB call

Stessa, identica logica del flop. La nostra mano non è invulnerabile, ma è quasi sempre la migliore a questo punto. Quindi spariamo la seconda pallottola.

 

River (111€): (2 giocatori)

BB check, Hero bet 78€, BB fold

Qui la bet è a vostra discrezione. Visto che non avete più nulla da proteggere, potete anche puntare un importo inferiore. Se, ovviamente, avete contro un avversario che non riesce a passare top pair, andate direttamente in all-in.

 

Nella prossima parte dell'articolo vedremo gli altri due esempi, spiegando il thinking process di ogni decisione.

 

Tratto dal forum twoplustwo

Tradotto da Marcellus88

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.