PokerStars.it homepage
;
Giocare piatti limpati (pt 2)
 
Come giocare in un piatto limpato
Per capire come giocare in un piatto limpato, pensiamo prima a tutti i fattori che giocano un ruolo determinante nella nostra decisione. Per questo, andiamo ad osservare la natura dei piatti limpati e le implicazioni che ne scaturiscono.
 
L'SPR (Stack to Pot Ratio) è generalmente più alto
Come saprete, questo vuol dire che mani come top pair perdono valore, mentre mani speculative con buone implied odds aumentano di valore. Probabilmente lo sappiamo già, ma, come si suol dire, ripetita iuvant: non vogliamo giocare AA in un piatto limpato, dal momento che sicuramente preflop abbiamo la mano migliore; così come non vogliamo giocare una mano speculativa come 67s in un 3bettato.
Le implied odds delle nostre mani speculative sono sicuramente migliori se il range del nostro avversario è forte, mentre scendono se ha un range debole, e questo significa che le nostre implied odds sono generalmente limitate, visto che quasi sempre il limping range dei giocatori ai microlimiti è molto debole. D'altro canto, le nostre implied odds salgono al diminuire della bravura del nostro avversario, specie se è passivo, chiama troppo alle bet, chiama grosse puntate senza avere le odds necessarie ed è incline ad arrivare allo showdown. Inutile dire che la maggior parte dei limpers si adatta perfettamente a questa descrizione.
Promemoria: giocare in un piatto limpato con uno stack di 100BB equivale a giocare un piatto rilanciato quando abbiamo uno stack di circa 250-400BB. Quindi pianifichiamo la nostra mano di conseguenza, e teniamo sempre amente la grandezza del nostro stack quando un avversario sembra disposto a volersi giocare molte chips.

Il piatto è piccolo
Questa parte potrebbe sembrare ridondante, visto che se l'SPR è alto, è ovvio che il piatto sia piccolo. Tuttavia quanto stiamo per dire non ha molto a che fare con l'SPR. La teoria dell'SPR si centra su quali mani un giocatore dovrebbe voler giocare nei piatti grandi, e riguarda il committarsi al piatto.
Detto ciò, cosa succede se il piatto è piccolo? Molti giocatori sono riluttanti a battersi per questi piatti, perché "non ne vale la pena" o qualcosa del genere. La maggior parte semi-blufferà di meno. Potrebbero ogni tanto tentare di rubare il piatto con un progetto, ma difficilmente verremo rilanciati, se non hanno una mano forte (o una mano che loro pensano essere forte). Quando non legano, vogliono solo andare avanti e vedere il prossimo flop. Ricordiamo però che stiamo parlando in maniera molto generale: non mancherà il fish che ci rilancerà con bottom pair, A alto o gutshot al flop, in un piatto limpato. Su questi giocatori, il piatto piccolo sortisce un effetto diverso e completamente opposto (ci crederanno sempre in bianco e giocheranno molto spesso in bet/raise). Quindi, se il nostro avversario è un fish molto aggressivo, sistemiamo i nostri range di bet e continuation bet di conseguenza. Ma in generale, ci troveremo a fronteggiare giocate deboli e passive, e non ci sarà difficile riconoscere le eccezioni.
Un altro fattore derivante dal fatto che il piatto è piccolo viene dal fatto che l'avversario, nonostante foldi molto, è incline a seguire con mani molto deboli come gutshot, bottom pair, underpair, overcard e Ax. Ma questo non vuol dire che dobbiamo evitare di puntare quando abbiamo progetti o middle pair, perché il nostro avversario continuerà comunque a foldare molto e saremo noi a scegliere quanto giocarci. Inoltre, ci saranno tantissime occasioni dove al turn potremo 2nd barrellare e portarci a casa il piatto uncontested: se veniamo seguiti al flop con A alto, non vuol dire che continueranno a seguirci fino allo showdown. Infine, essendo noi che decidiamo gli importi delle puntate, possiamo gestire molto bene la fold equity (sopratutto su due strade) ed, a volte, riuscire a vincere anche piatti importanti spendendo poco all'inizio e legando improbabili punti chiusi backdoor, deboli two pair ecc.

Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.