PokerStars.it homepage
Giochi: Si stimano più di 60 miliardi di raccolta per la fine del 2010
Milano - Non cede alla crisi il mercato dei giochi in Italia. Il primo semestre 2010, secondo le stime di Agicos, ha registrato un aumento del 14,5% sull'anno passato e la raccolta ha superato i 30 miliardi di euro contro gli oltre 26 miliardi di un anno fa.
 
 

 
Si fanno già alcuni calcoli e pronostici sui futuri trend del poker in modalità cash, dei casinò games e delle Videolottery, la raccolta supererà senza dubbio i 60 miliardi.
 
Il solo mese di giugno ha segnato un introito semestrale di quasi 4,8 miliardi, una crescita del 17% rispetto ai 4,1 miliardi dello scorso anno e si ipotizza che si supereranno i 60 miliardi di euro.
 
I dati segnalano che, nel primo semestre del 2010, gli italiani hanno speso ogni giorno 166,1 milioni di euro in giochi, una spesa pro capire che pone l'Italia tra i primi 5 Paesi al mondo a sfidare la dea bendata.
 



 





Fonte: www.agicops.com

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.