PokerStars.it homepage
Il processo REM - Range (parte 1)
Il primo step del processo REM è quello di assegnare un range di mani all'avversario. In questo articolo spiegheremo come assegnare un range basandoci sulle statistiche e sulle read che abbiamo raccolto sui nostri avversari.
 
L'articolo verrà diviso in due sezioni:
1) I range preflop (la parte facile)
2) I range postflop (la parte difficile)
 
Range preflop
Il modo migliore per assegnare un range preflop ai nostri avversari è quello di utilizzare probrammi di tracking (HUD) come Hold'Em Manager e Poker Tracker.
 
 
Nell'immagine possiamo vedere diverse statistiche, ma per adesso prendiamo in esame quelle che ci interessano:
VPIP (VP) = Voluntarily Put $ In Pot --> Esprime la percentuale di volte che il nostro avversario entra nel piatto volontariamente, chiamando o rilanciando (non vengono quindi contati i check da BB);
PFR = Preflop Raise --> Indica la percentuale di volte che il nostro avversario entra in gioco rilanciando.
 
Dall'immagine, possiamo quindi vedere che questo giocatore entra in gioco il 24% delle volte in totale, ed il 16% delle volte lo fa rilanciando. Ovviamente, questi "numeri" non ci aiutano troppo, se non riusciamo a trasformarli in range di mani. Come possiamo fare? Ecco una breve guida ai range:
 
  • 5% = "coppie 77+, AK, AQs" oppure "coppie 99+, AK, AQ."
  • 10% = " coppie 66+, AK, AQ, tutti gli assi suited, KQs, QJs"
  • 15% = "tutte le coppie, AK, AQ, KQ, suited connectors 54+, tutti gli assi suited"
  • 20% = "tutte le coppie, tutte le broadway, tutti gli assi suited"
  • 25% = " tutte le coppie, tutte le broadway, tutti gli assi, suited connectors 54s+, KQo"
  • 30% = "tutte le coppie, tutti gli assi, tutti i K suited, tutte le broadway suited, suited connectors 54s+, KTo+, QJo" oppure " tutte le coppie, tutti gli assi, tutti i K suited, tutte le broadway "
  • 40% = " tutte le coppie, tutti gli assi, tutti i K, tutte le broadway, tutte le suited connectors"
  • 50% = "tutte le coppie, tutte le carte suited, tutti gli assi, tutte le broadway, K5o+"
 
Considerando questa tabella - che ovviamente non sarà sempre perfetta, ma che possiamo utilizzare come una buona linea guida), qual è il range che possiamo assegnare al nostro avversario? Lo vedremo nella prossima parte dell'articolo, nel quale parleremo anche dei range postflop.
 
Tratto da www.thepokerbank.com
Tradotto da Marcellus88

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.