PokerStars.it homepage
;
Jason Somerville: 70 giorni di streaming su Twitch

Giorno 1 Marzo, l'ultimo acquisto del Team PokerStars Jason Somerville, ha iniziato una campagna che difficilmente potrete vedere: 70 giorni di streaming live su Twitch di seguito, per una media di almeno 4 ore al giorno. Se vi è sembrato che in casa PokerStars ci fosse del fermento, adesso sapete perché.


Il ruolo di Somerville nel Team PokerStars riguarderà il futuro del poker, ma anche il ruolo che ricoprirà il giocatore in questo futuro. La storia di Somerville è semplice, e somiglia molto ai racconti di Horatio Alger, che applicandosi e lavorando duramente riuscì ad ottenere grandi cose.
Perdonateci se per un momento siamo sembrati dei professori delle scuole superiori, o alcune una di quelle persone che mettono frasi ispiratrici su Twitter ed alle quali avete tolto il Follow. Ma se riuscite a passare oltre la sdolcinatezza, noterete che persone come Somerville, alla fine, riescono davvero ad ottenere qualcosa di grande. Attualmente, a soli 27 anni, c'è già riuscito due volte.


Jason_Jcarver_twitch.jpg
 
 
Jason Somerville (a sinistra) con Joe Stapleton, mentre fa una delle cose che gli riesce meglio

In primo luogo ha fatto di tutto per migliorare come giocatore. E quando diciamo di tutto, intendiamo di tutto! Ha preso al volo ogni opportunità per apprendere, studiato ore ed ore e lavorato fino a potersi trovare nella posizione di giocare ai tavoli con i migliori al mondo. I risultati parlano per lui: oltre 6m di dollari vinti in carriera, un braccialetto WSOP e moltissimi ITM nei tornei maggiori in giro per il mondo.
Ma allo stesso tempo, eccelle anche nella sua altra passione. Non è un caso se il suo canale Twitch è stato seguito da oltre 3 milioni di persone nel suo show Run It Up. È servito molto impegno e lavoro impiegato per imparare a raccontare le sue storie che ha raggiunto questo successo.
È difficile non sentirsi ispirati con una storia del genere, indipendentemente da quale aspetto della vostra vita stiate provando a migliorare. Ma ai giocatori di poker consigliamo ancor più caldamente di ispirarsi a Somerville. Non è impossibile, ma servono passione ed una voglia pressoché infinita. Ah, e magari un po' di fortuna, che non guasta mai.
Che siate giocatori occasionali o professionisti affermati, c'è sempre qualcosa da imparare, ed il modo migliore per farlo è guardare gente come Somerville.
Se ciò vi è piaciuto e vi ha messo nell'umore giusto per iniziare a migliorare, ne siamo felici. E siete anche nel posto giusto! Date un'occhiata a tutti gli strumenti che PokerStars ed PokerStars School mettono a vostra disposizione. Chissà, magari questo weekend riuscirete a fare la vincita della vostra vita ad un torneo domenicale. O magari imparerete qualcosa che vi renderà più facile assorbire le sconfitte. Come ha affermato lo stesso Somerville, le esperienze dell'ultimo decennio lo hanno sicuramente cambiato, in meglio.

 
Tratto da pokerstarsblog.com
 
Tradotto da Marcellus88




 

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.