PokerStars.it homepage
Linguaggio del corpo e Tells
Quando siedi ad un tavolo di poker dal vivo, gli altri giocatori ti guarderanno e useranno tutte le mosse che farai per cercare di capire la forza della tua mano, devi cercare di restare tranquillo quando qualcuno ti fissa!

È più facile di quello che sembra, giusto? il problema è che alcuni giocatori odiano essere fissati, li rende ansiosi e nervosi, fortunatamente c'è una buona strategia per questo, chiamata "posizione unica".

Scegli una posizione che ti fa sentire a tuo agio, pratica questa posizione a casa al tuo tavolo da pranzo, deve essere la più confortevole possibile, dato che potresti dover stare seduto in quel modo per 5 minuti mentre il tuo avversario ti fissa e prova a capire cos'hai in mano. L'idea è di assumere questa posizione dopo ogni decisione presa in una mano, indipendentemente che tu stia bluffando o che abbia il nut. Praticamente devi essere illeggibile.

Consigli per la posizione

• Non chiudere completamente la bocca, è necessario respirare mentre si è in questa posizione, lascia le labbra aperte di circa 1 cm per consentire il respiro. Un sacco di giocatori si bloccano quando sono in posizione, chiudono completamente la bocca e non sono in grado di respirare al meglio, questo li rende ansiosi e in disagio.

• Fissa lo stesso punto, una carta del flop, una pila di fiches, il logo del tavolo, l'importante è fissare sempre lo stesso punto ogni volta.

• Respira, dimentica la mano che stai giocando, concentrati sulla respirazione, calma calma e respiri profondi mentre siedi comodamente nella tua posizione, fissando lo stesso punto. Nella tua mente puoi anche contare i tuoi respiri se ti aiuta a distaccarti completamente dalla mano.

• Non farti coinvolgere. Se un giocatore ti fa una domanda mentre è in una mano, non è scortese non rispondere, molti professionisti usano questa tattica per ottenere informazioni. Certo, se sei a tuo agio nel parlare e sicuro di non dare un segnale puoi anche rispondere.

• Chipcount. Alcuni giocatori chiederanno quante chips hai di fronte a te. Per evitare questa domanda, tieni sempre le chips di valore più grande di fronte al tuo stack. Cerca di mantenere le pile di chips uguali, sarà più facile per il tuo avversario vedere quante chips hai. L'avversario ha il diritto di vedere quante chips hai, ma non devi dirglielo. Molti giocatori chiedono un chipcount per ottenere un'informazione su di te, per vedere come conti le fiches e per vedere come rispondi.
 
Qual è la tua posizione preferita al tavolo da poker? Hai consigli da dare? Scrivili qui sotto.

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.