PokerStars.it homepage
Liv Boeree per guidare il Team Pro sulle nuvole nella ''Corsa Verticale''

Quanto vi divertireste a guardare alcune persone correre per 920 scalini per raggiungere la cima di uno degli edifici più alti di Londra? E quanto vi divertireste se a farlo fossero 1500 persone?
Bene, e quanto vi divertireste se ad ansimare tra loro ci fosse Liv Boeree?
Molto bene, potete continuare a leggere.

Il 5 Marzo, Liv Boeree ed altri 3 Pro del Team Pokerstars hanno compiuto la grande ascesa fino alla cima del London Tower 42. La Pro britannica è stata affiancata da Joao Nunes, Henrique Pinho e George Danzer per la scalata di beneficenza chiamata "Corsa Verticale". Il tutto per supportare un'organizzazione di beneficenza di Londra, la Shelter, che aiuta i senzatetto della città.

vertical_rush_photo.jpg
 
E' una lunga scalata, ma è per una buona causa

Secondo i dati della Shelter, le case di circa 14.000 persone sono a rischio di riacquisto, e decine di migliaia di persone sono già senza una casa. La "Corsa Verticale" vuole aiutare queste persone che non possono avere un tetto sopra la loro testa.
In totale, dalla "Corsa Verticale" ci si aspetta un introito di più di 300.000£ per la Shelter e per le sue opere.

 
Tratto da Pokerstarsblog.com
 
Tradotto da Marcellus88

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.