PokerStars.it homepage
Novità dai casinò italiani

Rapina il casinò di campione e scappa con 250.000 euro.

Nella notte tra sabato e domenica, un uomo armato di pistola ha svaligiato lo sportello del cambio valuta.
L’uomo ha minacciato il dipendente costringendolo a consegnargli tutti i soldi contenuti in cassaforte.
L’ufficio fino a qualche settimana fa era sorvegliato da una guardia giurata, ma poi per motivi economici la sorveglianza è stata annullata.
Il malvivente, proveniente dalla svizzera è riuscito a scappare, in direzione Milano, prima che arrivassero le forze dell’ordine. Il rapinatore solitario ha fatto perdere le sue tracce ma la polizia ha aperto la caccia all’uomo.

Un Casinò nella capitale: Ecco cosa ne pensa Alemanno.

«Quella del casinò a Roma era una proposta di Federalberghi fatta in campagna elettorale e io non vi ho trovato niente di scandaloso. Non capisco perché l’Italia debba essere l’unico Paese che non ne ha, tranne quattro o cinque» Queste le parole del primo Cittadino di Roma, che fanno pensare alla possibile apertura di un casino nella capitale.
Agli obiettori che affermano che una simile struttura possa favorire la criminalità, il sindaco Alemanno risponde così:
«Credo che, se saranno amministrati dallo Stato, la criminalità organizzata si argina». E continua dicendo: «Non capisco il moralismo di chi dice “oddio il casinò” e poi riempie l’Italia di sale “Bingo”, o gioca al Superenalotto. Io non gioco e quello d’azzardo, non lo concepisco».
L’unico “problema” sta nella collocazione del casinò, che di sicuro non verrà costruito nel centro della capitale, queste le parole di Alemanno:
«Si parlava di Ostia o Anzio», e «non al centro della città», ha detto.
Una cosa certa è che gli italiani stanno, anche se poco alla volta, cambiando il proprio modo di vedere i casinò e il gioco del poker, soprattutto grazie ai molti programmi televisivi che stanno via via nascendo.

Text by: Worldbig7

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.