PokerStars.it homepage
Poker: scovata bisca clandestina a Roma, sequestrati 11 tavoli
Sono settantuno le sale giochi sottoposte a verifica a Roma, con quattro attività chiuse, diciotto gestori denunciati, ottantasette dispositivi elettronici per scommesse sottoposti a sequestro.
 
http://www.gioconews.it/images/stories/carte.jpg

Questi i numeri dei controlli che nelle ultime settimane gli agenti della Questura di Roma hanno effettuato in diverse aree della Capitale.

In uno dei locali controllati in zona Appio i poliziotti hanno trovato nel circolo di via Tommaso Inghirami una sala allestita con 11 tavoli per il "Texas hold'em" e delle valigette contenenti fiches e carte.

Una vera e propria casa da gioco clandestina, dunque, scoperta dagli agenti del Commissariato di zona.

Nei locali di quella che doveva essere un'associazione sportiva dilettantistica venivano disputati tornei di poker, pubblicizzati anche attraverso internet, con accesso aperto a chiunque, senza alcuna restrizione ed in evidente violazione della normativa di settore.

Il questore di Roma ha disposto la cessazione dell'attività con conseguente chiusura del locale per la mancata autorizzazione prevista dalla legge.

Il presidente dell'associazione, un napoletano di 46 anni, è stato denunciato per esercizio di gioco d'azzardo

Fonte:www.gioconews.it

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.