PokerStars.it homepage
Razz: Giocare la 3rd street

Giocare la third street - Don't Be the Azz in Razz

C'è un insieme di cose che un giocatore di razz non dovrebbe fare. Per questo motivo si perdono delle mani che altrimenti si potrebbero vincere. Mani che al principio dovrebbero essere passate, potrebbero diventare molto costose. Cercate quindi di non giocare, senza le odds adeguati. "Don't be the azz in Razz".

  1. Non ignorate le azioni degli altri giocatori..

    Fate attenzione a come gli avversari giocano le loro mani:

    • Aprono sempre con un raise o chiamano solamente?
    • Quanto spesso rilanciano?
    • Quanto sono forti le mani degli avversari quando chiamano o rilanciano?
    • Quante volte tentano lo steal? Spesso o per niente?
    • Quanto spesso difendono le loro bring-in-bet? In quali situazioni?
    • Partecipano spesso alla mano anche quando sono in svantaggio?
    • A quale street gli avversari foldano se si trovano in svantaggio?
    • Gli avversari giocano mai slow play? Con quali mani?
    • Tentano il check raise per fare un bluff? A quale street?

    Tutti i giocatori hanno delle abitudini di gioco a cui dovreste fare attenzione e utilizzare per giungere alle giuste decisioni.
  2. Non difendete le vostre puntate bring-in, se la vostra carta a tavola è di due punti superiore a quella del vostro avversario.
    I giocatori del Razz difendono troppo spesso le loro bring-in bet, soprattutto quando hanno delle buone carte nascoste in mano (hole cards). Questo è un errore.
    Elenchiamo di seguito le odds che avete quando voi avete messo il bring-in ed avete due buone carte coperte, a seconda della carta scoperta dell'avversario:

    • La vostra carta scoperta è quattro punti superiore (come p.e. contro ). La probabilità di recuperare lo svantaggio alla fourth street ammonta a 10:1.
    • La vostra carta scoperta è tre punti superiore (come p.e. contro ). La probabilità di recuperare lo svantaggio alla fourth street è 6:1.
    • La vostra carta scoperta è di due punti superiore (come p.e. contro ). La probabilità di recuperare alla fourth street, sale ora a 4:1.
    • Quando la vostra carta scoperta è ancora di un livello più alta di quella dell'avversario (come p.e. contro ), la probabilità di recuperare alla forth street è di quasi 3:1.

     Esempio 1:
    Mettete il bring-in con () , tutti i giocatori fino a quello alla vostra destra foldano. Questo giocatore mostra un e rilancia.
    Credete che egli tenti il furto e chiamate. Il problema è che potreste avere torto e giocare contro una mano forte. Tuttavia potete sperare di ricevere una buona carta alla fourth street e che l'avversario trovi un . Ed anche se l'avversario trova realmente un alla fourth street, dovrete di nuovo sperare di ricevere una carta migliore della sua alla fifth street. Poichè una combinazione di questi eventi è piuttosto improbabile, dovreste definitivamente foldare.

     Esempio 2:
    Con () mettete il bring-in, tutti i giocatori fino a quello alla vostra destra foldano. Il vostro avversario mostra e rilancia. Anche se ora le possibilità che l'avversario abbia un o una carta più alta, in confronto alla situazione descritta sopra, sono migliori, sarebbe troppo rischioso giocare questa mano.

    Esempio 3:
    Mettete ancora una volta il bring-in con () e di nuovo foldano tutti fino al giocatore alla vostra destra. Questo mostra un e rilancia. Se ora sul board ci sono tre carte dello stesso valore, dovreste chiamare. Se questo non è il caso e credete che il vostro avversario cerchi di rubare, allora potreste chiamare per variare il vostro gioco. Cercate semplicemente di non perdere sempre le vostre puntate contro il giocatore alla vostra destra.

  3. Non lasciarsi indurre a voler vincere le mani di partenza dove mettete il bring-in, se uno o più giocatori hanno chiamato.

    Qualche volta osserverete che chi ha messo il bring-in tenta di vincere la mano con una bet alla fourth street, credendo che i suoi avversari passeranno. Gli avversari tuttavia non lo faranno e se egli riceverà una brutta carta alla fifth street, ha semplicemente sprecato una puntata.

    Esempio 4:
    Giocate con () . Due giocatori chiamano, uno con davanti un , e l'altro con un . Alla fourth street entrambi ricevono una brutta carta, una , mentre voi un .

    Anche se avete migliorato la vostra mano, non puntate poiché gli avversari non passeranno. Aspettate e vedete cosa succede alla fifth street.
    Se succede la stessa cosa alla fifth street potreste puntare, fiduciosi che gli avversari passino.

  4. Non escludete di giocare le vostre mani di partenza attuando lo slow play. Risulta proficuo giocare una mano forte in slow play facendo solo un call.

    Seguono dei vantaggi dello slow play:

    • Se chiamate solamente, il vostro avversario crederà che la vostra mano è più debole di quello che è in realtà.
    • Se chiamate solamente, potete fare attenzione a quale giocatori rilanciano e definire la forza delle loro mani. I vostri avversari non sanno quant'è forte la vostra mano, e ciò vi dà un vantaggio.
    • Nel caso sia voi che il vostro avversario riceviate una buona carta alla fourth street, l'avversario penserà che voi continuate a giocare sebbene siate in svantaggio.
    • Considerate che voi ricevete una buona carta alla fourth street ed il vostro avversario no. Se puntate, con grande probabilità il vostro avversario chiamerà e continuerà a giocare lo stesso. Questa situazione è ideale per vincere un gran pot.

    Giocare slow è molto efficace contro giocatori di Razz molto aggressivi. Potrete attirarli in un grande pot se gli permettete di puntare sempre fino alla seventh street, ed alla fine chiamate o rilanciate.
  5. Non siate uno di quei giocatori che rilanciano sempre se hanno un scoperto a tavola.

    Naturalmente è ben accetto se tentate il furto con un scoperto, ma non sempre. I vostri avversari se lo ricorderanno e tenteranno di girarlo a loro vantaggio. Un aiuto per decidere di rilanciare con un scoperto, sarebbe avere almeno una carta coperta bassa.
  6. Non dimenticatevi che gli avversari non possono vedere le vostre hole cards.

    Questo sembra chiaro, ma i giocatori che guardano solo le proprie carte perdono dei pot che avrebbero potuto vincere. Alla third street può diventare chiara la possibilità di furto come nell'esempio qui descritto. I giocatori, che fanno check alla fourth street ed alle street successive, sebbene si trovassero inizialmente in vantaggio, alla fine spesso vengono sconfitti.

    Esempio 5:
     Avete () e rilanciate. Un altro giocatore che ha un scoperto, rilancia e voi chiamate. Alla 4th street ricevete un ed il vostro avversario un . L'avversario parla per primo e fa check. Cerca di attirarvi in una trappola? Con alta probabilità no. Molto probabilmente ha formato una coppia con il , quindi potete puntare come se foste in vantaggio.

  7. Nel gioco short handed, adeguate il gioco alle vostre mani di partenza e tentate spesso lo steal.

    Il significato delle vostre carte scoperte e della vostra posizione, aumenta quando scende il numero di giocatori. Esempio: se siete ad un tavolo con quattro giocatori ed il primo giocatore rilancia con una carta scoperta bassa, allora egli rilancia per uno steal. Questo poiché dopo di lui ci sono solo chi ha messo il bring-in ed altri due giocatori.

[navi]

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.