PokerStars.it homepage
Razz: stealing (rubare)

Stealing – una componente fondamentale per vincere

Lo stealing (o il furto) gioca un ruolo decisivo nel Razz. Non potete semplicemente sedervi e attendere, poiché gli ante ed il bring-in eroderanno lentamente il vostro capitale. Se volete vincere, e non restare in mutande al tavolo da Poker, dovete rubare gli ante.

  1. Cercate le occasioni giuste per rubare gli ante ed il bring-in. Online i giocatori di Razz spesso cliccano il pulsante del fold troppo velocemente. Aspettate sino al vostro turno per decidere cosa fare, così potete valutare la possibilità di uno steal.
    È straziante vedere il giocatore che mette il bring-in mostrare un e tutti gli altri che foldano. Il giocatore alla vostra destra aveva un scoperto, ma ha cliccato sul pulsante del fold senza attendere le azioni degli avversari. Aspettate!
    Non agite avventatamente, alla fine ci sono soldi da vincere!
  2. Tentate di rubare quando sedete alla destra del bring-in, supposto che tutti gli altri giocatori prima di voi abbiano foldato. Se avete una carta più bassa di quella che mostra il bring-in, rilanciate.

    Esempio:
    Se avete un scoperto e tutti gli altri prima di voi hanno foldato, dovete rilanciare a chi a messo il bring-in che mostra una . Anche quando le vostre carte coperte sono una coppia di nove.

  3. Vedete una possibilità di furto quando le vostre carte scoperte sono più basse di quelle degli altri giocatori.

    Esempio:
    Se avete un e tutti gli altri mostrano carte scoperte più alte, dovete rilanciare per tentare lo steal.
    Però se siete i primi a parlare e avete scoperto un e tutti gli altri mostrano un  o un , non ha molto senso tentare il furto senza hole cards particolarmente buone.

  4. Tentate lo steal quando tutti gli altri fino a voi hanno passato, se avete una carta bassa e se dopo di voi avete un solo giocatore.

    Esempio:
      Avete(), ed il vostro avversario ().

    Tutti i giocatori fino a voi hanno passato, quindi voi rilanciate avendo una carta coperta bassa. L'avversario chiama il raise. Anche se lo steal non ha avuto successo, l'avversario ha un vantaggio solo del 57 %. Potreste ancora vincere alla fourth street, se ricevete una carta bassa e tentate un semi-bluff.

    Esempio:
      Avete (), l'avversario ha ().

    I giocatori prima di voi foldano di nuovo e rilanciate con due carte coperte alte per tentare lo steal. Questo modo di giocare è rischioso. Nel caso l'avversario chiami, questa volta è favorito all'82%. Se rilancia, dovete passare.

    Se doveste avere almeno una carta coperta bassa, non c'è nulla di contrario al provare questo metodo di gioco. In aggiunta, c'è che per questo modo di giocare è indifferente se la carta scoperta dell'avversario è più alta o più bassa della vostra.

  5. Se mostrate un , tentate di rubare.

    Poiché avete la carta più bassa del tavolo, i vostri avversari potrebbero non valutare nel giusto modo la forza delle loro mani. Fate attenzione anche a questa mano, giocate solo se avete almeno un'altra carta bassa tra le vostre hole cards.
  6. Tentate un check steal, soprattutto quando sedete in una posizione iniziale.

    Esempio:
    Avete una mano giocabile in posizione iniziale. Due giocatori dopo di voi mostrano carte basse. Se chiamate, ai vostri avversari sembrerà che avete una mano buona ma non eccellente (ad esempio tre carte per un 8-low) e siete preoccupati dei giocatori che mostrano carte basse. Se essi non hanno in mano altre due carte basse, ciò porta spesso al loro fold. Quindi si finisce spesso in una situazione di heads-up con il giocatore che ha messo il bring-in, e possiamo vincere il pot con quasi ogni carta alla fourth street.

  7. Se siete convinti che un giocatore stia tentando un furto e sedete dopo di lui, allora contro rilanciate per arrivare con lui in heads-up o portarlo al fold.

    Se avete il sospetto che un giocatore cerchi di rubare, allora considerate sempre l'opportunità di rilanciare o contro rilanciare.

    Esempio:
    Il bring-in si trova alla nostra sinistra e tutti i giocatori foldano fino a quello alla nostra destra. Questo mostra  un e rilancia. Con le vostre carte () e con la convinzione che il giocatore sta tentando un furto, contro rilanciate. L'avversario potrebbe foldare dopo il vostro raise oppure successivamente potete ricevere voi una buona carta e lui una brutta alla fourth street e con ciò vincere il piatto.
  8. Se notate che un giocatore troppo spesso rilancia alla third street, allora contro rilanciategli, poiché non può sempre avere buone carte.

    Alcuni giocatori tendono a giocare molto aggressivi. E vale soprattutto per i tavoli short hand. Dovete rilanciare contro questi giocatori per arrivare in heads-up. Se il giocatore aggressivo chiama una vostra puntata, dovete passare a utilizzare il suo gioco aggressivo contro di lui e giocare in slow play la vostra mano se avete buone carte.
  9. Se potete riconoscere un giocatore che troppo spesso rilancia alla third street, tentate di arrivare in heads-up contro di lui.

    Ci sono alcuni giocatori che contro rilanciano quasi sempre i loro avversari alla third street, se qualcuno ha in precedenza rilanciato. Tentate di arrivare con questi giocatori in heads-up. Spesso potete rubare il pot alla fourth street. Se ricevete buone carte, potreste giocare in slow play per vincere ancora di più. Un "tiranno" vince ad un tavolo di Razz molti piatti, in particolare in un tavolo short hand.
  10. Dovete rilanciare contro un giocatore che gioca molto tight e non difende mai i suoi bring-in.

    Esempio:
    Quando la vostra carta scoperta è un ed il bring-in ha un :10x, egli passerà quando siete gli ultimi a parlare e tentare di rubare il pot.

[navi]

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.