PokerStars.it homepage
Seven Card Stud: probabilità

Esempi di ripartizione delle probabilità al Seven Card Stud

Premessa

Le probabilità di vincita, nelle mani esemplificate sotto, non sono calcolate utilizzando una formula matematica, bensì sono il risultato di una simulazione di 500.000 partite con showdown dopo la seventh street. Naturalmente anche al Seven Card Stud è necessario conoscere sempre con la massima precisione possibile i propri outs. Tuttavia non dobbiamo dimenticare che nello Stud, la conoscenza degli outs come variabile per il calcolo degli odds, ha un'importanza decisamente inferiore rispetto al Texas Hold'em o ad altri giochi con flop.

Un board con le community cards rappresenta sempre una grandezza assoluta per il calcolo delle probabilità di vincita. Se ad esempio sul board non vi è alcuna coppia, nessun giocatore potrà avere un full house.

Al contrario al Seven Card Stud dove ogni giocatore gioca in modo individuale le sue sette carte, anche se tra le carte scoperte che ha ricevuto non è presente alcuna coppia, dopo la seventh street egli potrebbere avere in mano un poker. Se davanti a lui si trovano due carte scoperte che rendono possibile un royal flush, questo potrebbe anche essersi concretizzato, sempre se tra le altre carte scoperte non ve n'è neanche una necessaria per il suo royal flush. Alla luce di quanto detto, le probabilità indicate hanno una funzione puramente orientativa. Costruire la strategia di gioco basata sul calcolo degli odds, come avviene per i giochi con flop, è un approccio sbagliato al Seven Card Stud.

Tuttavia può essere utile farsi una certa idea sulle probabilità di vincita. Per questa ragione proponiamo, di seguito, un paio di situazioni "classiche".

Selezione della mano iniziale (dati tra parentesi in %)

Tris                                vs.        3 carte straight flush
  (76)                           (24)

Tris                                vs.         1 coppia di assi
  (84)                            (16)

Coppia alta                    vs.          Coppia più piccola
  (63)                           (37)

Coppia media                vs.          3 Carte flush
(55)                             (45)

Coppia piccola               vs.         3 High cards
(58)                             (42)

Coppia intermedia           vs.        Progetto di scala scoperto con 2 carte più alte
(52)                             (48)

Fourth street (dati tra parentesi in %)

Tris                                   vs.          2 coppie più alte
(75)                          (25)

Tris                                   vs.          4 carte flush draw
(62)                          (38)

Tris                                   vs.          4 carte scoperte straight draw
(68)                          (32)

2 coppie piccole                vs.          1 coppia più alta con 2 kicker più alti
(56)                          (44)

Coppia piccola (Kicker alto)   vs.     Coppia più alta (kicker basso)
(44)                         (56)

Doppia coppia                     vs.        4 carte flush draw
(55)                         (45)

Doppia coppia                     vs.        4 carte progetto di scala bilaterale
(54)                         (46)

Coppia piccola                   vs.        4 high cards
(59)                         (41)

[navi]

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.