PokerStars.it homepage
Sit & Go's: La bolla (the bubble)
Condividi
La "bolla" è il momento del torneo in cui resta un solo giocatore da eliminare prima di entrare nella zona premi. In un torneo Sit&Go standard, sono premiati i primi tre posti, quindi la fase bolla è quando restano quattro giocatori in gioco. Questa è una fase cruciale del torneo, e alla lunga l'avere profitto dipende molto dal saper giocare bene in questa fase.

Indicazioni generali

Ridurre i call

Nella fase bolla il gioco diventa più teso e conservativo. Non è inusuale vedere un giocatore andare all-in e i tre avversari passare. Quindi bisognerebbe limitare le volte in cui chiamate, dato che fare call ad un all-in e perderlo potrebbe risultarvi fatale e gli avversari potrebbero arrivare a premio senza aver corso rischi - non dovete essere certo voi a favorire questa situazione.

Rilanciate con più frequenza quando siete i primi a entrare nel piatto

Questa è la logica conseguenza del punto precedente. Dato che gli avversari chiameranno meno frequentemente, potete rilanciare con una più vasta gamma di mani per rubare i bui e le ante.

Siate più aggressivi con un big stack

Avere un big stack presenta diversi vantaggi, specialmente nella fase della bolla. Non potete essere eliminati in una singola mano, quindi potete giocare aggressivamente con una gamma di mani più ampia degli avversari. Non correte rischi come i giocatori con uno stack medio-basso, potete anche perdere un colpo e continuare a giocare nel torneo.
Altro fattore da tenere in considerazione, è che gli avversari cercheranno di evitare lo scontro contro di voi, perché perdere una mano contro un giocatore con uno stack superiore significa essere eliminati dal torneo. La conseguenza, come già detto, è che chiameranno con molta più cautela.

Limitate i rilanci contro i big stack

Anche se, come già detto, dovreste puntare con molte mani nella bolla, cercate di essere più selettivi quando lo fate contro un big stack. Grazie alla sua posizione, un giocatore con un big stack può permettersi di puntare e chiamare con una maggiore gamma di mani, quindi il rischio di essere eliminati è molto più alto di quando vi scontrate contro uno stack medio.

Attaccate i giocatori con meno chips

Quando avete uno stack piccolo, dovreste identificare il giocatore che ha lo stack più vicino al vostro e attaccarlo. Creerete una situazione di "o lui o io", e otterrete il massimo vantaggio vincendo un all-in contro di lui, dato che in pratica l'avversario viene eliminato o resta con pochissime chip, e questo significa essere praticamente a premio. Al contrario, se vincete un all-in contro un big stack, non avrete ancora raggiunto la zona premi. Avrete sì raddoppiato lo stack, ma restano sempre quattro giocatori e la battaglia per la bolla continua.

Valore dello  stack in zona bolla

Big Stack

Se siete big stack, dovete evitare come la peste lo scontro con un altro big stack! Non puntate tante chips contro un altro giocatore con uno stack simile al vostro, se non siete praticamente sicuri di vincere.

Stack medio

Con uno stack medio dovete fare attenzione a quelli maggiori. Se gli stack maggiori hanno già passato, giocate come aveste un big stack. Se in gioco c'è ancora qualcuno con uno stack superiore al vostro, riducete i requisiti per rilanciare di tre categorie se siete sul cut-off e di due sul button. Potete giocare come un big stack quando state chiamando un all-in di un giocatore con uno stack inferiore al vostro e ci sono pochissime possibilità che un giocatore con un big stack possa chiamare. Quando state pensando di chiamare un all-in di un big-stack dovete fare molta attenzione!

Short Stack

Se avete uno stack piccolo, giocate come con uno stack medio quando puntate e come con un big stack quando chiamate. Se il vostro stack si è ridotto troppo, tipo 3 big blind, se siete sui blinds andate all-in con qualsiasi carta.

Rilanciare all-in in fase bolla

Le categorie delle mani utilizzate per le seguenti tabelle sono quelle definite nel primo articolo di questa serie.

 Posizione Avete lo stack maggiore tra quelli coinvolti nella mano Un giocatore con uno stack maggiore è ancora nella mano
Rilanciate dal Cut-off con mani di.. categoria 8 categoria 5
Dal button o dallo Small Blind categoria 8 categoria 6

Fare correttamente call a un all-in, quando si ha uno stack medio in bolla

Stack di chi ha rilanciato 10BB 8BB 6BB 4BB 2BB
Chiamate sul Big Blind con mani di.. categoria 1 categoria 2 categoria 3 categoria 4 categoria 5
In ogni altra posizione categoria 1 categoria 1 categoria 2 categoria 3 categoria 4

Fare correttamente call ad un all-in, quando si è big o short stack in bolla

Stack di chi ha rilanciato 10BB 8BB 6BB 4BB 2BB
Chiamate sul Big Blind con mani di... categoria 3 categoria 4 categoria 5 categoria 6 Any 2 cards
In ogni altra posizione categoria 2 categoria 3 categoria 4 categoria 5 categoria 6

  • Esempi:
  1. I bui sono 200/400, con ante 25. Avete un big stack di 5.000, siete sul button e avete , una mano di categoria 8. Andate all-in cercando di vincere i blinds e le ante.
  2. I bui sono 200/400, con ante 25. Siete sul piccolo buio con uno stack medio di 2.300. Un big stack punta 5.000 dal cut-off e avete , una mano di categoria 3. Per decidere se chiamare, considerate che il vostro stack è di 6 big blinds. Se aveste avuto un big stack, potevate chiamare un rilancio di 6 big blinds con una mano di categoria 4. Però, da stack medio, dovete restringere i requisiti alle prime due categorie, quindi passate. La bolla è un momento molto delicato. Gli stack medi devono giocare in maniera molto intelligente per arrivare ai premi.
  3. Se due avversari sono già all-in, e state pensando di chiamare, soprattutto nella bolla questa deve essere una decisione molto ponderata. L'unica situazione in cui potete prendere in considerazione l'ipotesi di chiamare, è se siete il chipleader, o se avete il secondo stack più piccolo e il più piccolo è all-in. In questi casi, potete chiamare con almeno   (e con se lo stack medio tra i tre ha 6BB o meno). Se non siete in nessuno di questi due casi, passate indipendentemente da quello che avete, incluso .
  4. I bui sono 200/400, ante 25. Siete sul big blind, corti con 2.000 chips. Il secondo stack più piccolo va all-in per 2.500 chips. Un big stack sul piccolo buio chiama. Passate con coppia di re, di assi, con tutto! Vi viene data la possibilità di arrivare almeno 3º, e dovete approfittarne.

Il gioco post-flop nella bolla

Non dovete cambiare nulla. Dovete solamente seguire le raccomandazioni che vi abbiamo dato nell'articolo tre di questo corso!

Riassunto

  • Ridurre i call
  • Rilanciate con più frequenza quando siete i primi a entrare nel piatto
  • Siate più aggressivi con un big stack
  • Limitate i rilanci contro i big stacks
  • Attaccate gli stack più piccoli
  • Da short stack, rilancia come uno stack medio e chiama come un big stack
  • Per il gioco dopo il flop, seguite gli stessi consigli che vi abbiamo dato nell'articolo 3.

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.