PokerStars.it homepage
Stack to pot ratio (parte 1)
Lo stack to pot ratio (STPR) è un principio coniato da Ed Miller ed espresso nel suo libro Professional No-Limit Hold'Em: Volume 1.
 
In questo articolo spiegheremo le basi dell'STPR nel poker e come utilizzarlo nel postflop per rendere più semplice il processo decisionale.
 
Cosa è l'STPR?
L'STPR è la divisione tra il nostro stack e le chips nel piatto.
 
Ammettiamo di aver rilanciato preflop da MP a €6 in una partita cash game NL200. Bottone chiama, e gli avversari sui bui foldano. Se sia noi che il nostro avversario abbiamo uno stack di €100, il nostro STPR sarà:
94:15 = 6,26
 
In poche parole, il nostro stack equivale a 6.26 volte il piatto.
 
L'STPR può anche essere considerato come una divisione tra rischio e premio (rischio : premio). Nel NL Hold'Em, il piatto è il premio e il nostro stack è ciò che rischiamo, quindi più è grande l'STPR, maggiore sarà il nostro rischio.
 
A cosa serve l'STPR?
Un buon utilizzo dell'STPR ci permette di prendere decisioni più semplici nel postflop.
 
Le situazioni con un basso STPR sono le più semplici da gestire, perché lo spazio di manovra è poco a causa del fatto che il piatto è già molto grande e gli stack sono ridotti.
 
Le situazioni con un alto STPR sono più complicate, perché gli stack sono ancora molto profondi ed è molto probabile che il gioco si estenda fino al river.
 
Esempi dei benefici dell'STPR
Il miglior esempio che possiamo fare è quando abbiamo su flop :d , dove abbiamo top pair ma il board è molto coordinato.
 
STPR alto
Se il piatto è di €10 e lo stack effettivo è €200, l'STPR è 20. Se puntassimo al flop e venissimo raisati ci troveremmo in una situazione abbastanza scomoda, perché potremmo avere la mano migliore ma non essere disposti ad investire troppi soldi con una semplice top pair. Inoltre, se dovessimo arrivare in all-in al flop, al turn o al river, molto probabilmente la nostra mano non sarà abbastanza forte da vincere il piatto. Per questo, mani come top pair sono molto difficili giocare con un STPR medio-alto.
 
STPR basso
Se il piatto è di €10 e lo stack effettivo è €30, l'STPR è 3. Se puntassimo e venissimo raisati (quasi sicuramente in all-in), ci troveremo in una situazione molto semplice da gestire, perché non dovremo affrontare altre bet al turn o al river.
 
Ovviamente il nostro avversario potrebbe ancora avere una mano migliore della nostra, ma sono molte di più le mani che battiamo, ed il rischio che ci stiamo andando a prendere è relativamente basso.
 
Tratto da www.thepokerbank.com
Tradotto da Marcellus88

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.