PokerStars.it homepage
Strategia per vincere nei Satelliti per il Sunday Special
Nell'ultimo articolo ti abbiamo spiegato cos'è il Sunday Special, e come trovare i satelliti economici con cui qualificarti con un basso buy-in. Ora che sai dove cercare i satelliti, come stabilisci quale è giusto per te?

Mentre cerchi nella lobby il satellite adatto devi cercare sempre i satelliti che esaltano i tuoi punti di forza. Se giochi spesso tornei con pochi partecipanti o sei un regular degli Spin & Go, allora dovresti scegliere un satellite con uno stile simile con in palio magari un solo ticket per il vincitore. Se sei esperto e a tuo agio con gli hyper-turbo, scegli dei satelliti con questo formato. Se ti piacciono i tornei con un gran numero di partecipanti e tanti ticket in palio, allora i mega-satelliti faranno al caso tuo. Ci saranno diverse varianti, con velocità più lente, turbo e hyper e con strutture di blind differenti, scegli quella in cui ti senti più a tuo agio.



Una volta scelti i satelliti da giocare, ecco alcuni suggerimenti generali per massimizzare le possibilità di vincere un ticket:

Fase iniziale dei satelliti

In questa fase dovrai giocare come se fosse un normale torneo MTT. Cercheremo di accumulare chips studiando gli avversari al nostro tavolo e elaborando strategie per batterli. Cerca di prestare attenzione con cosa gli avversari entrano nei piatti quando le mani vengono mostrate allo showdown. Con cosa limpano? Con cosa rilanciano? Con cosa chiamano un rilancio?

Quando vedi un giocatore limpare da una posizione iniziale, chiamare un rilancio di un giocatore in late position, quindi check/callare su un board KT673 e mostrare 65o, basta solamente questa mano per capire che si tratta di un giocatore loose/passive calling station. Segniamolo, ora sappiamo come giocare contro di lui... faremo più spesso value bet di grandi dimensioni quando avremo una buona mano e non tenteremo praticamente mai un bluff contro di lui. Fai molta attenzione durante queste prime fasi quando gli stack sono più profondi, ti aiuterà a trovare molte ottime situazioni per  accumulare chips.

Fase intermedia

Ora dovremmo avere delle letture migliori del tavolo e possiamo davvero lavorare su come sfruttare le debolezze degli avversari. 3-betta di più i giocatori che aprono spesso, è difficile trovare qualcuno che difende bene contro le 3-bet, soprattutto fuori posizione. Se hai visto qualcuno aprire 97s da UTG, sta aprendo troppo largo per difendersi contro le tue 3-bet in modo adeguato. Ora è davvero il momento di accumulare chips in vista dell'ultima fasse. I giocatori loose saranno per lo più shart stack o saranno stati già eliminati, e i giocatori più tight, in attesa di mani premium, vedranno i loro stack assottigliarsi a causa dei blinds. Il giocatore aggressivo che sfrutta le letture degli avversari avrà un grande vantaggio in questa fase.

Fasi finali

Questa fase può variare in base al tipo di formato del satellite e al numero di posti assegnati. Se in palio c'é un solo ticket per il vincitore, questo verrà assegnato al tavolo finale e un giocatore aggressivo senza paura tenderà ad avere un grande vantaggio, dato che i giocatori hanno paura di uscire senza mani premium. Raccogliendo i bui e gli ante tre volte circa ogni paio di orbite, ti aiuterà a salire di stack. Se ci sono molti posti in palio, come in un mega satellite con 50 ticket, ci saranno spesso dei giocatori che non capiscono il gioco in bolla e commettono errori significativi. A questo punto, in base alle dimensioni dello stack:
  • Se siamo corti, gli avversari cercheranno di farci morire di bui. Non aver paura di essere aggressivo finché hai ancora un po' di fold equity. Quanta fold equity hai dipende in gran parte dalla dimensione dello stack. Ad esempio, se tutti foldano fino a te che sei sul bottone con uno stack di 7 big blind, un push farà spesso foldare i blinds se essi hanno degli stack intorno ai 12, 13 big blinds, dato che hanno una stack con cui possono ancora attendere l'eliminazione dei giocatori più corti. Inoltre, se chiamano e perdono, diventano a loro volta short stack. Se pushiamo i nostri 7bb contro un giocatore con uno stack da 58 bb, può ovviamente chiamarci più liberamente per cercare di eliminarci, perché in caso di sconfitta il danno al loro stack non mette a repentaglio la loro posizione nel torneo.
  • Se abbiamo uno stack profondo, la bolla del satellite sarà il nostro momento di forza. Possiamo fare dei mini-raise preflop contro gli stack medi praticamente con qualsiasi 2 carte e raccogliere i bui e gli ante in modo implacabile, passando senza problemi nelle rare occasioni in cui veniamo raisati. L'ICM e la fase bolla ci dicono che gli avversari dovrebbero foldare tantissimo. Possiamo anche chiamare gli short stack per cercare di eliminarli senza rischi per la nostra posizione. L'unica cosa fondamentale da evitare in questa fase è un confronto con un altro grande stack. In questo momento, il nostro stack ci assicura un ticket per l'evento target ... l'unica cosa che veramente minaccia quel ticket è l'eventualità di perdere la maggior parte o tutte le nostre chips contro un altro grande stack. I grandi stack dovrebbero rubare piccoli piatti agli stack madi, ma dovrebbero assolutamente evitare scontri tra di loro.
  • Se abbiamo uno stack medio stiamo camminando sul filo del rasoio. Ci sono abbastanza short stack da poter aspettare la loro eliminazione? Se si, in questo caso bisogna aver pazienza. Se questo non accade, abbiamo 2 mosse a disposizione per provare ad accumulare chips: 1) ricevere una mano premium, o 2) sfruttare gli altri stack medi che stanno aspettando l'eliminazione degli short stacks, ma che sarebbero gravemente danneggiati chiamando un nostro all-in e perdendo . Semplicemente non hanno altra scelta che foldare senza una mano fortissima.
I satelliti hanno un grande valore e ci offrono l'opportunità di partecipare al Sunday Special a un prezzo modesto. Trova le offerte che si adattano al tuo stile e al tuo bankroll, giocale con attenzione e ti vedremo presto protagonista nell'evento principale.
 
Qual è il tuo formato preferito di satellite e perché?
Condividi la tua risposta qui sotto!

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.