PokerStars.it homepage
Teoria di base: rilanciare preflop (pt 1)
http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg

In questo articolo raccoglieremo le "lezioni" di alcuni rispettati utenti del forum 2+2 che hanno offerto i loro pareri riguardo il raise preflop.

Ai microlimiti basta avere solide basi e buone fondamenta per costruire un gioco solido e vincente.
Lo standard del raise preflop, a questi livelli, è 3-4BB + 1 per limper, e vale per ogni mano che vogliamo aprire con un raise.
Perché è questo lo standard?
Ce n'è uno migliore che possiamo usare?
Per rispondere a queste domande (e magari qualche altra) andiamo a vedere i motivi che stanno dietro al raise preflop e scoprire quale potrebbe essere il raise ideale per ogni situazione.

 
 
Lato teorico
Rilanciamo per dare ai limper minori possibilità di entrare nella mano.
Rilanciamo per isolare i limper, specie quando abbiamo posizione su di loro.

 
 
Lato pratico
4BB+1/limper è all'incirca un pot size raise.
Se è vero che c'è qualcuno che suggerisce di cambiare le dimensioni dei raise preflop ai microlimiti (teoria con la quale sono d'accordo), se vogliamo assumere uno "standard", dobbiamo decidere quanto. E per rispondere, ovviamente, lo faremo in termini di dimensioni del piatto.
Dan Harringhton afferma che una buona size di apertura è 3BB, quindi probabilmente la sua visione è che un raise di poco inferiore al piatto sia adeguata. Tuttavia, in molti affermano che, quando si hanno buone carte contro un fish, raisando di un importo più alto si guadagna più EV, perché tanto riceveremo comunque un call.
Quindi, relativamente allo standard, 4BB+1/limper sembra essere una buona soluzione come bilanciamento dei due motivi teorici: stiamo definendo un prezzo per il quale siamo ragionevolmente contenti di vederli compiere qualsiasi azione, sia il fold che ci farebbe assicurare il piatto, sia il call con il quale giocheremo contro una mano che riteniamo più debole e/o con il vantaggio della posizione.

 
 
Motivi per raisare preflop
  1. Per valore
  2. Per migliorare la propria posizione
  3. Per limitare il numero di giocatori nella mano
  4. Per prendere l'iniziativa della mano
  5. Per vincere il piatto subito
  6. Per togliere implied odds agli avversari
  7. Per isolare i fish

 
 
Dimensione del raise
4BB+1/limper deriva da un semplice calcolo di matematica. 4BB su un piatto unopened è leggermente superiore ad una overbet. Aggiungendo un BB per ogni limper, si mantiene questa proporzione, e si offrono agli avversari delle odds di circa 2:1.
Rilanciando di meno si danno generalmente più odds (soprattutto implicite). La regola della quale parla Harringhton dei 3 (o 2.5BB) si adatta meglio alla late stage di un torneo, perché gli stack sono più ridotti ed anche un raise inferiore rappresenta una % maggiore dello stack del vostro avversario. Quando gli stack sono più grandi, generalmente conviene rilanciare di più per valore.
Variare le dimensioni del raise preflop ai microlimiti non cambia molto l'esito di una mano. Forse può essere più utile in situazioni di BvB.
Ad esempio, ad un tavolo 6-max tutti foldano tranne lo SB, che limpa. Avete una mano random. Un rilancio 5x rispetto ad uno 4x sembra avere un tasso di successo maggiore, abbastanza da compensare tutte le volte che venite chiamati. Tra l'altro, giochiamo il colpo, in ogni caso, con il vantaggio della posizione – e contro una mano che il nostro avversario non ha voluto aprire in rilancio.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88



X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.