PokerStars.it homepage
Un modo selvaggio di multitablare (di Chris Moneymaker)

La fine dell'anno, come sempre, è stato un mese molto impegnato, nel quale si giocano molti tornei interessanti.
Il primo è stato in Brasile, a San Paolo, per giocare le Brazilian Series of Poker (BSOP Millions) dal 25 Novembre al 3 Dicembre. Subito dopo sono stato a Praga per l'EPT, dal 7 al 17 Dicembre.

Negli anni passati avevo alcune tappe "obbligatorie" da giocare – come Londra, le PCA, Monte Carlo e qualche altra – e ciò mi impediva di fare altri viaggi interessanti. Quest'anno, però, ho cercato di cambiare il mio programma per andare in posti diversi.

Nel 2013 ho giocato le BSOP, e mi sono divertito molto, quindi ci sono tornato con piacere. Ma non ero mai stato a Praga, un posto che molti mi hanno detto essere incredibile da visitare, e non vedevo l'ora di andarci per la prima volta. Ovviamente mi sono preparato bene perché so che c'è molto freddo – come in qualsiasi altro posto tranne, forse, in Sud America.

Dunque mi sono diretto ai Caraibi per le PCA – questo evento è uno di quelli che nessuno vuole mancare. In seguito, visiterò un altro posto in cui non sono mai stato, fra poco meno di un mese: andrò a Malta per giocare questa tappa dell'IPT.

http://www.pokerstarsblog.com/en/blog/moneymaker_playing_5.jpg

Essere un giocatore professionista ed avere la libertà di viaggiare in molti luoghi fa parte del mio lavoro, e sono molto grato di avere l'opportunità di poter girare il mondo e conoscere nuove persone. Per un amante del poker come me, è fantastico girare tra i vari paesi ed osservare le differenze di gioco in ognuno di essi.

È anche bello perché tiene sempre acceso l'interesse verso il poker. Alle BSOP ed a Praga incontrerò molti volti che già conosco, ma sono sicuro che nelle nuove "fermate" avrò la possibilità di giocare contro avversari che non avevo mai avuto ai tavoli prima di adesso. Ogni città ha un'atmosfera differente, tra l'altro, e questo rende il tutto più eccitante.

È un periodo davvero frenetico, ma c'è stato (e ci sarà) davvero molto da imparare!

 
 
Tratto da pokerstarsblog.com
Tradotto da Marcellus88


 
 

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.