PokerStars.it homepage
Una guida generale per gli aspiranti giocatori di poker online (pt 2)
http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg

Da dove iniziare?
Con centinaia di poker room online e decine di limiti e diversi tipi di giochi, prima di iniziare si dovrebbe pensare a quale sia il nostro obiettivo nel mondo dell'online. Se vogliamo solamente giocare e divertirci, non c'è nessun problema. Se, invece, vogliamo guadagnare qualche soldo, poniamoci le seguenti domande:
 
Cosa voglio giocare? (Cash game, sit, MTT, Omaha, Razz ecc.)
Ad esempio, se vogliamo cimentarci nell'Omaha, dovremo scegliere un sito più grande, in quanto i piccoli siti difficilmente avranno traffico in questa specialità. Cerchiamo tra i vari siti le possibilità che offrono ed il traffico presente nella determinata specialità.
 
Quanto siamo disposti a perdere il nostro bankroll e ricaricare?
Il piano è quello di vincere soldi, non di spenderli, giusto? Giusto. Ma il fatto è che TUTTI perdono a poker, qualche volta. Io sono stato abbastanza fortunato da avere una good run all'inizio della mia "carriera", e questo mi ha dato la giusta confidenza e la possibilità di non andare broke. Avrei anche potuto iniziare con una bad run, perdere tutto e quittare per la frustrazione. Il punto è che il primo deposito deve consentirvi di poter sopportare anche un rush non ottimale. Ovviamente, se ricaricare non vi preoccupa, potete iniziare anche con un bankroll più piccolo.
Un bankroll conservativo per un giocatore di limit hold'em potrebbe essere di 200 big bets (100€ al limit 25/50 cent). Se non avete problemi a ricaricare, potete anche partire con 100, o addirittura 50 big bets. Ovviamente sono solo consigli, che possono variare da persona a persona.
  
Bankroll management: lasciate che sia il vostro bankroll a scegliere i limiti a cui giocare.
Si sentono spesso giocatori alle prime armi dire: "Ho iniziato al NL5, come consigliato. Ho vinto 3€ e sono passato al NL25, ma l'avversario ha chiuso colore e mi ha scoppiato gli A, quindi adesso voglio prendermi una pausa dal poker".

Sembra che le persone non capiscano cosa significhi gestire un bankroll. Un bankroll decente ci permette di affrontare una serie negativa ben più lunga di un singolo scoppio! Quindi, se vi sentite troppo bravi per giocare un determinato limite, lasciate che sia il vostro bankroll a decidere quale limite dovete giocare:
- Decidiamo il nostro investimento iniziale
- Iniziamo a giocare ad un determinato limite come abbiamo spiegato sopra
 
- Facciamo level up di UN livello quando abbiamo più di 50 buy in, e facciamo level down quando ne abbiamo meno di 20!
In questo modo, riusciremo a fare level up/level down in base alle nostre reali capacità. Questi ragionamenti sono validi per tutte le varianti e tutti i tipi di poker, quindi vi raccomando di plannare bene il vostro progetto sin dall'inizio.
 
Scriviamo tutto su un foglietto
Tenere traccia del nostro bankroll è una buona idea. In questo modo, possiamo vedere le nostre vittorie ed i nostri fallimenti, a quale limite riusciamo ad avere più soddisfazioni ecc. Ma, cosa più importante, avremo la sicurezza di essere onesti con noi stessi circa i nostri risultati. Se siamo giocatori perdenti, non preoccupiamoci: più della metà dei giocatori di poker lo sono a causa della rake. Non dobbiamo ignorare questo aspetto o mentire a noi stessi: dobbiamo semplicemente accettare questo fatto, cercare le nostre leak e correggerle.

Personalmente, tengo un registro settimanale dei miei risultati con le seguenti voci: data, sito, bilancio iniziale, gioco principale, ore giocate, vincite, bonus/rakeback guadagnati, commenti. Alla fine della settimana, inserisco i risultati che ho ottenuto e setto il bilancio iniziale della nuova settimana. Trovo che un registro settimanale sia meglio di uno giornaliero perché: a) c'è meno lavoro da fare; b) ci toglie concentrazione nei giorni in cui perdiamo e ciò ci da una maggior propensione al tilt.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88

 
 

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.