PokerStars.it homepage
;
Uscire dai microlimiti negli anni '10 (pt 8)
http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg
 
 
Il CO, parte 2
 
Se UTG o MP aprono
La maggior parte dei giocatori chiama troppo le aperture di UTG o MP. Ma è meglio 3bettare o foldare nella maggior parte delle situazioni. Mani come 89s sembrano belle da flattare perché possono hittare bene in molte situazioni e giocano in posizione. Però, ancora una volta, quante volte hittiamo VERAMENTE bene con 89s?
Ovviamente, ci sono buone mani per chiamare in posizione – maggiormente 22-99 (a volte anche TT-JJ), AJs, KQs ed AQ. Queste mani giocano molto meglio in posizione.
Se chi apre il gioco lo fa spesso e folda molto alle 3bet, 3bettiamolo con un range ampio. Facciamolo con mani giocabili postflop (come suited connectors o one gappers medie) o con blocker (A4s, KJs). Assicuratevi di non farlo contro giocatori 60/50 che devono vedere il flop. In questi casi, 3bettiamoli solo per valore.
Un buon range di 3bet al raise di UTG è JJ+, AK. Contro giocatori che alla 3bet reagiscono solo con 4bet o fold e quando 4bettano hanno sempre KK+ o AK, JJ-QQ ed AK non sono profittevoli da 3bettare. Non sono molti, tuttavia. D'altro canto, troveremo molti avversari che chiamano la nostra 3bet. Contro di questi, normalmente, JJ è un'ottima mano da 3bettare. 
 
I limper
Vogliamo isolare i limper con un range che gioca bene postflop con l'obiettivo principale di legare top pair:


Ci sono alcuni giocatori che limp-callano con tutto il loro range e foldano quasi sempre alla c-bet, contro questi avversari potremo squeezare ATC profittevolmente. Tuttavia, il range sopra è quello che va bene in ogni situazione.
Gli suited sono tutti inclusi perché possono coolerare ed hanno showdown value anche se non migliorano. Le piccole pocket pair, invece, sono incluse perché:
- non vogliamo che BTN o BB isolino anche noi – e quando limpiamo dietro, in pratica, gli stiamo chiedendo di farlo
- vogliamo vincere un grosso piatto quando settiamo. E non possiamo vincere un grosso piatto se non costruiamo un grosso piatto. 
 
Fronteggiare una 3bet
Le dinamiche di CO/BTN sono un argomento a sé stante. Dovremmo 4bettare un range in base alla frequenza di 3bet di BTN, oppure foldare. Quando non abbiamo info, iniziamo con QQ+, AK. Possiamo aggiungere qualche bluff se vediamo che BTN è un regular. Gli A suited, in questa situazione, lavorano molto bene. Senza read, non 4bettiamo light. Una volta che sappiamo qualcosa in più dell'avversario, adattiamo il range. Se ci 3bettano troppo spesso, lasciamo il tavolo – non otterremo molto da questi avversari, a meno che non iniziamo a speware davvero tanto.
 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88

 
 
 
 

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.