PokerStars.it homepage
;
Vota Humberto (di Humberto Brenes)

Sono molto felice di come sono andate quest'anno le mie World Series of Poker. Ho giocato 25 tornei ed in 5 sono andato a premi, ma la mia gioia più grande è stato l'ITM al Main Event. Mi ha permesso di raggiungere Doyle Brunson a quota 8 ITM in questo prestigioso evento. Noi due siamo i terzi di tutti i tempi, con Bobby Baldwin secondo con 9 piazzamenti a premio e Barry Johnston primo con 10. La mia felicità è ancora maggiore, considerando che io ho iniziato a giocare questo torneo nel 1987, mentre gli altri tre lo giocavano già negli anni '70.
Ho avuto un'ottima run a partire dalle ultime settimane delle WSOP. Ho monetizzato gli ultimi tre eventi che ho giocato, incluso il Main Event, poi sono andato a Lima, in Peru, per giocare il LAPT. Sono riuscito ad andare a premi sia al Main Event che all'High Roller qui, facendo 5 ITM negli ultimi 5 tornei che ho giocato. Ogni volta che arrivo a premi in un torneo ho la sensazione di essere più vicino a vincere un altro braccialetto in uno dei maggiori tornei WSOP. Lo squalo è affamato come sempre!

humberto_brenes_HoF.jpg

Fino a un anno fa non avevo mai pensato di poter entrare nella Poker Hall of Fame, fino a quando qualcuno non mi ha fatto notare questa possibilità. E' un grandissimo onore solamente il fatto che si pensi a me per questo titolo. Per moltissimi anni, il poker per me è stato solo un hobby. Ho iniziato a giocare le World Series nel 1987, ma è solo nel 2006 che ho iniziato a considerarmi un professionista, ovvero da quando PokerStars mi ha fatto firmare il contratto. Un altro grandissimo motivo di orgoglio nell'essere considerato un possibile appartenente allaHall of Fame è che, fino ad adesso, soltanto giocatori americani appartengono a questa ristretta cerchia di eletti, ed io sarei eventualmente il primo latino-americano a farne parte.
Il mio squalo ed io, intanto, abbiamo continuato a girare il mondo. Prima siamo stati a Panama per il LAPT, poi in Uruguay, nella bellissima Punta del Este, per giocare il Gran Final di questo evento. Ho anche pensato di andare a Barcelona per l'EPT, ma quando ho sentito quanto grande fosse il field dell'EPT di Londra, ho deciso che quella sarebbe stata la mia prossima destinazione. Quindi, sono tornato nell'america latina per le BSOP Millions a San Paolo, in Brasile.

Spero davvero di poter entrare a far parte della Hall of Fame, sarebbe un sogno.

 
 
 
Tradotto da Marcellus88

Fonte:www.pokerstarsblog.com/team_pokerstars_blogs/humberto_brenes_1/2013/vote-humberto-140333.html
 
 

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.