PokerStars.it homepage
Wsop 2014: sei piazzamenti italiani nella notte in due eventi


Cinque itm, alla fine, e nessun super premio nell'Evento 9 $1.000 No Limit Hold'em che ha regalato ben 323.125 bigliettoni al vincitore, Jeffrey Smith, player americano che trionfa su un field vastissimo e che ha relegato i nostri dalla 50esima posizione del bolognese Marco Pondrelli, in giù.

Poi gli altri noti già da ieri che non sono andati oltre la 54esima posizione con Bianco, Orrigo, Tononi e Treccarichi di Betinside.it, primo ad uscire degli azzurri in 123esima posizione per 2.374 dollari.
 
Gli itm azzurri all'evento 9
50 Italy Marco Pondrelli $5,360
54 Italy Salvatore Bianco $5,360
84 Italy Adalberto Orrigo $2,968
117 Italy Ivan Tononi $2,374
123 Italy Walter Treccarichi $2,374

Nulla da fare neanche per Max Pescatori del team pro PokerClub che si è arreso in 75esima posizione per 4.242 euro. E' riuscito ad ottimizzare uno stack cortissimo che l'ha fatto comunque approdare al day2 a premio. Una posizione di media classifica, 75esimo su oltre 160 premiati è comunque un'impresa discreta che il Pirata ha strappato coi denti e l'esperienza.
Il premio di Pescatori.
75 Italy Max Pescatori $4,242

Fonte: GiocoNews
 

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.