PokerStars.it homepage
;
Wsop, Selbst da record

Selbst
 

Mancano pochi giorni all'inizio del Main Event delle WSOP (6 luglio Da 1A), il torneo considerato il vero campionato del mondo di Texas Hold'em. In attesa di vedere se gli italiani riusciranno ad essere protagonisti ecco un rapido bilancio degli ultimi eventi.
 
Evento #50: $5,000 No-Limit Hold'em
Fino a ieri solo 8 giocatori potevano vantare in bacheca tre o più braccialetti delle WSOP. Da questa mattina il 72enne di Houston, Panayote "Peter" Vilandos, è diventato il 59/o. Vilandos si è portato a casa $952.694. In precedenza aveva vinto le WSOP del 1995 nel $1.500 Pot Limit Hold'em e nel 2009 nel $1.500 No Limit Hold'em; in carriera ha vinto $2.493.978.

Il payout del final table:
1. Panayote "Peter" Vilandos - $952,694
2. Kyle Julius - $589,687
3. Dan Smith - $368,943
4. Kevin Schulz - $267,792
5. Derek Gregory - $197,691
6. Thomas Conway - $148,198
7. Matt Giannetti - $112,725
8. Tommy Vedes - $86,889
9. Amir Lehavot - $67,889

Evento #51: $1,000 Ladies No-Limit Hold'em Championship
Un torneo riservato sulle donne, o almeno così doveva essere. Dodici uomini infatti si sono regolarmente registrati e il direttore delle WSOP ha dovuto dare una spiegazione ufficiale: "WSOP sconsigliano la partecipazione degli uomini all'evento femminile, ma non possono impedirlo perché questa sarebbe considerata una discriminazione!". incredibile, ma vero. Comunque ha vinto una donna, Yen Dang, e tutti nomi presenti al final table erano femminili. La vincitrice, una giovane studentessa in legge, si porta a casa un premio di 170.587$, oltre ovviamente al braccialetto.

Il payout del final table:
1. Yen Dang - $170,587
2. Debbie Pechac - $105,586
3. Jan Howard Onnit - $66,061
4. Angela Prada-Moed - $47,949
5. Candida Ross-Powers - $35,398
6. Rae Rocco - $26,536
7. Lesley Amos - $20,184
8. Rosemary Lawrence - $15,559
9. Ida Lundholm - $12,156

Evento #52: $2,500 10-Game Mix - Six-Handed
Il torneo è stato il trionfo di Vanessa Selbst, fortissima giocatrice Pro di PokerStars. Per la 27enne campionessa statunitense è il secondo braccialetto dopo quello vinto nel 2088 al $1.500 Pot Limit Omaha. Solo sei donne hanno vinto più di un braccialetto WSOP. Oltre a Vanessa sono: Barbara Enright, Nani Dollison, Jennifer Harman, Susie Isaacs e Starla Brodie.

Il payout del final table:
1. Vanessa Selbst - $244,259
2. Michael Saltzburg - $150,840
3. Tommy Hang - $97,884
4. Chris Bjorin - $64,649
5. Thomas Chambers - $43,099
6. Mike Gorodinsky - $30,169

Evento #53: 1500$ No-Limit Hold'em
Ben 3166 iscritti per questo evento dal buyin accessibile per molti. Il prizepool generato vola a $4.274.100. Sono ancora in corsa 33 giocatori con lo statunitense Hugh Henderson chipleader dopo il Day2. Tra gli inseguitori troviamo anche Victoria Coren, la prima vincitrice di una tappa dell'EPT. In attesa dei verdetti finali, bilancio provvisorio registra l'eliminazione di Dario Sammartino, ultimo italiano in corsa. Per lui un 125/o posto, ossia un piazzamento "in the money" da $4,445.

La Top 10 al termine del Day 2:
1. Hugh Henderson $1,168,000
2. Randy Ashe $1,150,000
3. Bryan Piccioli $1,097,000
4. Victoria Coren $934,000
5. Ryan Hughes $832,000
6. Vladimir Mefodichev $802,000
7. Neil Willerson $671,000
8. Frederic Soria $633,000
9. Marcio Cid $572,000
10. Hai Chu $565,000

Evento #54: 1000$ No-Limit Hold'em
Al termine del Day 1 il giocatori ancora seduti al tavolo sono 265 dei 3221 iniziali. In vetta al chipcount ci sono il canadese Jonas Mckoff e lo statunitense Clayton Fischer, appaiati con 148.500 chips. Cinque giocatori italiani sono tra i sopravvissuti, tra loro svetta in 9/a posizione Muhamet Perati capace di chiudere con uno stack superiore ai 100k (103.100). Gli altri azzurri sono Raffaele Bertolucci (146/o con 26.700 chips), Ferdinando Locascio (142/o con 27.200), Carlo Savinelli (68/o con 48.300) e Riccardo Suriano (65/o con 50.900). Tra gli eliminati prima della bolla ci sono anche Luca Moschitta, Alessio Isaia, Max Pescatori e Marco Traniello.

La Top 10 dopo il Day 1:
1. Jonas Mackoff - $148,500
2. Clayton Fletcher - $148,500
3. Alex Kravchenko - $128,400
4. Jeff Fielder - $111,200
5. David Bernstein - $103,600
6. Andreas Heissenberger - $100,000
7. Owen Crowe - $89,000
8. Nick Abou Risk - $84,300
9. Muhamet Perati - $84,000
10. Will Jaffe - $81,000
 
 
Fonte:www.sportmediaset.mediaset.it

X Informazioni sui cookie

Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.