PokerStars.it homepage
  • If this is your first visit, be sure to check out the FAQ by clicking the link above. You may have to register before you can post: click the register link above to proceed. To start viewing messages, select the forum that you want to visit from the selection below.

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

informazione

Collapse
X
  • Filtri
  • Ora
  • Mostra
Clear All
new posts

  • informazione

    su facebook sta girando questa catena di s.antonio, visto che mi sembra una informazione non di poco conto faccio copia ed incolla anche qui:


    CHI NON COMPILA ENTRO IL 30 SETTEMBRE UN MODULO IN CUI DICHIARA IL PROPRIO SCAGLIONE DI REDDITO, GLI VERRÀ AUTOMATICAMENTE APPLICATO IL TICKET PIÙ ALTO PER FARMACI E VISITE. BISOGNA RIVOLGERSI AI CAF! QUESTA NOTIZIA PASSA SOTTO SILENZIO ED È POCO PUBBLICIZZATA, SARÀ FORSE PERCHÉ CI SONO LE SOLITE PERSONE PRONTE AD ARRICCHIRSI A DANNO DELLA GENTE MENO INFORMATA? COPIAMO E INCOLLIAMO SUL NOSTRO PROFILO...DIFFONDIAMO LA NOTIZIA

  • #2
    bha.. nn credo sia vera sta cosa.. manderanno sicuramene qualcosa a casa da compilare..

    Commento


    • #3
      Originalmente inviato da aamanoschifo Visualizza messaggio
      bha.. nn credo sia vera sta cosa.. manderanno sicuramene qualcosa a casa da compilare..
      io nel dubbio ho postato, poi mi informo e vi aggiorno

      Commento


      • #4
        Ti confermo che è proprio così. Florentia, almeno per l'Emilia Rromagna.
        Credo comunque che sia una iniziativa a carattere regionale.
        Il termine di presentazione del documento qui era il 17 settembre ma poi è stato prorogato al 1 ottobre.
        File interminabili alla ASL con cinesi, africani, ma anche molti italiani, soprattutto anziani, che non sapevano che pesci prendere.
        Previsto anche l'invio via fax ( ma fax sempre fuori uso) o anche via email solo con la P.E.C.
        Hanno dovuto prorogare per forza viste le proteste.
        Mi hanno riferito che in alcuni casi si è arrivati anche alle mani....
        Almeno adesso si può presentare l'autocertificazione anche in farmacia, in comune, oltre che ovviamente ai patronati.
        Il tutto, come hai riportato giustamente, senza la dovuta informazione ai cittadini.
        Io l'ho saputo dal mio vicino di ombrellone a fine stagione.....
        Sai come si dice in Romagna?
        Siamo messi come i baghini!!
        (il baghino, in dialetto, è il maiale...)

        Commento


        • #5
          Purtroppo è cosi!

          Originalmente inviato da Florentia82 Visualizza messaggio
          su facebook sta girando questa catena di s.antonio, visto che mi sembra una informazione non di poco conto faccio copia ed incolla anche qui:


          CHI NON COMPILA ENTRO IL 30 SETTEMBRE UN MODULO IN CUI DICHIARA IL PROPRIO SCAGLIONE DI REDDITO, GLI VERRÀ AUTOMATICAMENTE APPLICATO IL TICKET PIÙ ALTO PER FARMACI E VISITE. BISOGNA RIVOLGERSI AI CAF! QUESTA NOTIZIA PASSA SOTTO SILENZIO ED È POCO PUBBLICIZZATA, SARÀ FORSE PERCHÉ CI SONO LE SOLITE PERSONE PRONTE AD ARRICCHIRSI A DANNO DELLA GENTE MENO INFORMATA? COPIAMO E INCOLLIAMO SUL NOSTRO PROFILO...DIFFONDIAMO LA NOTIZIA
          Ciao,non ho Facebook ma comfermo la cosa,nella mia regione,Calabria, è da piu di 3 anni che e in vigore sta "diciamo" legge!
          Non so se in passato cambiava da regione a regione,ma se non sbaglio nell'ultima manovra avevano parlato di aggiungere il discorso di far pagare il Ticket per farmaci e visite a chi superava una certa somma di reddito per tutti,quindi il discorso penso,non sono sicuro,che vale per tutta Italia!
          In poche parole io ho sempre fatto cosi,sono andato al CAAF per richiedere un modelo ISEE,che sarebbe l'indicatore della situazione economica del tuo nucleo familiare, che te lo rilasciano in pochi minuti e gratis,poi con quel modullo devi presentarti alla ASL per far richiesta di essenzione del Ticket e li ti rilasciano un tesserino,valido per 1 anno,che devi presentare ogni volta che vai in farmacia a prendere un medicinale per non pagare l'eventuale Ticket (anche se hai la ricetta del tuo medico) e per eventuali visite ambulatorie!
          Quindi in poche parole,si è tutto vero!almeno da 3 anni nella mia regione!
          Cmq non ti costa nulla fare un salto al tuo CAAF + vicino per informarti se è in vigore dalle tue parti!
          Ciao

          Commento

          Caricando...
          X

          X Informazioni sui cookie

          Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.