PokerStars.it homepage
  • If this is your first visit, be sure to check out the FAQ by clicking the link above. You may have to register before you can post: click the register link above to proceed. To start viewing messages, select the forum that you want to visit from the selection below.

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

dio esiste, eccome se esiste

Collapse
X
  • Filtri
  • Ora
  • Mostra
Clear All
new posts

  • dio esiste, eccome se esiste

    Se qualcuno ha dei dubbi che dio esista, se li tolga. Eccolo, è lui, Donniedarkoz, il dio del poker. Torneo Intellipoker del 27 luglio. E all’inizio fu Lui, dio. E prese l’iniziativa. Era Lui ad andare continuamente in all in. Ne avrà fatti cinque/sei in una dozzina di mani. Tutti hanno di certo pensato “ecco, il solito scommettitore ubriacone”. Non sapevano che era dio!
    A un certo punto qualcuno ha sentito puzza di bruciato ed è andato a vedere cosa aveva. In effetti non aveva un gran chè. Ma è lì che entrano in funzione le prerogative di un dio. Aveva 8 e 9 Non tanto, però poi le divine carte davano già una doppia coppia al flop! Un miracolo?
    Allora, visto che dio giocava senza carte, altri hanno avuto l’ardire di sfidarlo. Sacrileghi! Stavolta dio aveva due 9! E naturalmente l’altro con A e J non ha visto altro.
    Ma a un certo punto anche dio riposa. Una volta raggiunta la cifra di 40.000 chips, dio si è fatto da parte e, a quanto pareva, si è messo a giocare come un comune mortale: check, fold, raise, addirittura qualche piccola sconfitta allo show down!
    Naturalmente nell’esaurirsi la poderosa ondata divina, altri personaggi hanno creduto di prendere il posto di dio e sono andati in all-in.
    Allora dio si è adirato e ha punito gli eretici. Essi andavano in all-in con JJ o con AK o con 33, ma nulla da fare. Dio con miracolosi colpi di reni e l’espressione sdegnata, vedeva gli all-in via via con Q7, A3, 8K e sempre puniva il malcapitato. Al turn o al river, temibile nemesi del povero pokerista senza santi in paradiso, dio estraeva immancabilmente la magica coppia o doppia coppia che lo portava su, sempre più su, verso l’empireo.
    Anche io mi vanto di essere stato sua vittima. Ero shortissimo e, lo ammetto, ho peccato mettendo tutte le mie 4.000 chips con un misero K 7 suited. E dio punì anche la mia arroganza. E partendo da un mediocre JQ estrasse una coppia di donne, badando bene che i Re rimanessero nel mazzo! Grazie della lezione Vostra Divinità.
    PS: per inciso, andando a vedere la classifica finale, qualcosa lassù deve essersi incastrato, forse l’intervento di qualche miscredente alieno, ma dio è uscito poco dopo di me: 84°. Però ci ha dato una grande lezione lo stesso. Grazie dio.
    Cornicciah

  • #2
    lol..

    Commento

    Caricando...
    X

    X Informazioni sui cookie

    Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.