Vacanze finite e godute in toto  con  la mia famiglia nella splendida Sicilia, dove ho la fortuna di vivere.

 

Sono appena  rientrato a casa e non vedo l'ora di  ricominciare  a giocare al mio gioco preferito il Poker, in tutte le sue salse.....ma subito mi accorgo che qualcosa non va, inizio a perdere colpi 70\30 & 80\20 flop broke\\ turn \\river \\maledetti.

Ovunque giocassi e qualsiasi variante intraprendessi mi scoppiavano la qualsiasi, insomma  ho subito tante di quelle  che a memoria non ricordo un periodo cosi' difficile da quando gioco a poker.

Devo anche dire che Maggio e Giugno sono stati due mesi profittevoli con un terzo posto al Daily rookie 2nd chance ed un altro terzo posto al 2NLH +R più svariati ITM, in MTT modalità che preferisco per le mie caratteristiche.

Allora per non ricordare sono le giornate broke, come abitualmente fa un giocatore di Poker NLH, mi sono rimboccato le maniche anche se avevo la maglietta corta, ed ho deciso di prendermi una lunga pausa, visto la varianza non favorevole.

Siamo arrivati a settembre  con tutte le sue leghe è spero sia un mese più clemente, (appena fatto un primo posto in lega Omaha H\L serie B),  inoltre è iniziata anche la Community Battle e spero che la squadra  di cui faccio parte la Skill Sun onori questo prestigioso campionato.

GL a tutti e spero di incontrarvi ai tavoli con armonia e simpatia.

«La tolleranza é una conseguenza necessaria della nostra condizione umana. siamo tutti figli della fragilità: fallibili e inclini all'errore. Non resta che perdonarci vicendevolmente le follie. È questa la prima legge naturale: il principio a fondamento di tutti i diritti umani»

Voltaire