Come Quello Del Blog

Ebbene sì raga...questo "Post" è l'omonimo del blog stesso... "UN MIX DI QUALITà PER DIVENTARE PRO"

Da qui nasce il mio blog; è così che dò inizio a questa storia... che,chi lo sa, magari diventerà famosa come quella che fù...... "...la storia di un IntelliBlog" !!!

 

N.B.   il post che hai appena letto doveva essere quello di apertuta del blog, che però, non penso sia stato accettato. Quindi ci riprovo ora, sperando che questo, invece, non abbia gli stessi problemi;
grazie di leggere il mio blog e mi auguro che la lettura sia di tuo gradimento!

  xxxShinxxx  




 


Ho dato un titolo al blog ed al mio primo post che doveva dare un senso a tante cose... sia a livello personale e sia a livello collettivo....
Purtroppo, questo strano mondo, è troppo vasto... ed ogni volta che credi di essere arrivato ad un traguardo, invece, ti rendi conto che è solo un altro inizio !!!
Questa premessa è molto importante per entrare nel vivo del tema.....
   

                                                                      IL FATTORE K  (ulo)

Nonostante le prospettive auliche che ti sarai fatto quando hai letto per la prima volta il nome del Blog, e che, ad esserti sincero, mi ero fatto anch'io prima di iniziarlo, qui non parlerò solo delle qualità concrete che ha (...o almeno dovrebbe :-P ) un giocatore PRO, ma specialmente dopo una brutta serata al tavolo verde come quella di questa sera, aggiungerò quello che più tollero dover ammettere di questo gioco... l'esistenza reale del fattore K!

Ovviamente se anche minimamete pensi, lavori e sogni per poter diventare un PRO, devi secondo me toglierti dalla testa l'idea di dover avere il fattore K adeguato per poter giocare.

Bisogna entrare nella modalità studio completo, e non arrendersi mai; anche quando, dalla cosa più grande alla sfumatura più piccola ti fà pensare che il tuo avversario in "una determinata mano o in più mani" abbia avuto più fattore k.... NO, NO e poi ancora NO... Devi pensare, ma ancor di più, devi capire e quindi essere consapevole che quella mano potevi in un modo o nell'altro evitarla...
Concludo dicendoti che il fattore K esiste eccome  e c'è per tutti...
C'è per me, c'è per te e c'è e ci sarà per i nostri avversari , ma non farà mai la preferenza fra tutti noi.... ne usufruiremo tutti in egual modo!


Un saluto e tanti FT per tutti...!  

       xxxShinxxx