PokerStars.it homepage
  • If this is your first visit, be sure to check out the FAQ by clicking the link above. You may have to register before you can post: click the register link above to proceed. To start viewing messages, select the forum that you want to visit from the selection below.

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

In the money?!

Collapse
X
  • Filtri
  • Ora
  • Mostra
Clear All
new posts

  • In the money?!

    Ciao ragazzi, capita anche a voi che con siete arrivati in the money in un torneo con tante persone e siete un pò short/o chip leader lo giocate diversamente?.... più liberi? a me capita spesso e mi aiuta a giocare meglio....

  • #2
    Semplicemente non sei influenzato dall'emotività che in condizioni diverse potrebbe condurti in errore.
    L'emozioni si possono assopire in due modi: con l'esperienza di vivere certe situazioni o giocare rispettando il tuo bankrool.

    Ma quando non hai nulla da perdere la paura non ti tocca ed ecco che giochi molto meglio di come avresti giocato in condizioni abituali.

    Tu pensa cosa potresti fare se in ogni situazione riesci a rimanere calmo e pacato, riflessivo nell'analizzare la situazione e giungere alla migliore soluzione.

    Auguri ^^

    www.tibenedico.blogspot.com
    Last edited by fadmin; 12-05-2009, 17:18.

    Commento


    • #3
      Si, capita anche a me .. e riesco a vincere piatti incredibili a volte ( inteso in termini di chips non in termini di "sculate"). A volte penso che gli altri si rilassino in quel mentre e forse ne riesco ad approfittare.

      Commento


      • #4
        Originalmente inviato da PasqualeR. Visualizza messaggio
        Ciao ragazzi, capita anche a voi che con siete arrivati in the money in un torneo con tante persone e siete un pò short/o chip leader lo giocate diversamente?.... più liberi? a me capita spesso e mi aiuta a giocare meglio....
        Sì è vero, quando sono short e non ho più niente da perdere gioco più aggressivo per cercare di rubare bui o beccare un oppo con una mano peggiore della mia..in poche parole rischi di più!
        Invece se sei cheapleader non è lo stesso, perchè dovresti continuare a fare il gioco che ti ha portato in testa alla classifica, devi difendere la tua posizione..o no?
        Ciao bello

        Commento


        • #5
          si quoto pienamente tutti!
          Last edited by fadmin; 13-05-2009, 12:46. Motivo: errore grammaticale

          Commento


          • #6
            mi è successo per la prima volta ieri sera.
            E devo ammettere che ho giocato divertendomi, chattando e scherzando come non mai, e anche chi era rimasto con mè al tavolo aveva acquisito una bella scioltezza.
            Ed intanto scherzando e ridendo il tempo è passato, e non me ne sono neanche accorto.

            Commento


            • #7
              rileggetevi i passaggi della scuola di intellipoker a riguardo di: SSS e BSS (Short Stack Strategy e Big Stack Strategy)

              per quanto riguarda il fattore emozionale della bolla, a mio avviso ci sono due scuole di pensiero.

              la prima è quella che dice: resistere resistere rsistere, caratterizzata da un gioco molto tight, e spesso ICM sopratutto vicino alla bolla.

              la seconda invece dice, se voglio vincere devo giocarmela costantemente, quindi un po meno tight e un po piu agressive.

              quante volte vi è capitato di perdere buona parte del vostro gia esile stak sotto la bolla proprio epr paura di non riuscire ad entrare ITM???????

              poi una volta itm magari venire scoppiati con una mano buonissima da un big stak ke vi calla con... ke ne so... T3?

              bene, se avete notato il gioco poko prima della fase di bolla, vedrete proprio applicata costantemente la BSS e cioè la strategia di un big stak ke rilanciando sempre sui bui degli short stak (riskiando quindi relativametne poko in termini di chips) obbliga gli oppo a foldare.

              attenzione, questa strategia non si applica su un super short ma su un middle...
              faccio un esempio: big stak 20k middle stak 5k short stak 1k
              meno 3 alla bolla. inquesto caso la strategia BSS del 20k è molto piu producente contro il 5K che contro l'1K, perch quest'ultimo è gia in situazione push fold (ponoamo che i blind siano gia alti e che 1K sia al max 2BB come valore) quindi, ormai il super short si sente condannato e riskierà, mentre il middle stak avrà una paura fottuta di perdere una posizione che a quel momento gli può garantire trankuillamente un premio.

              una volta scoppaita la bolla, gli short non avranno piu paura, il premio è assicurato e allroa allargheranno il range in maniera paurosa, quindi a mio avviso, la BSS sarà da fare con coloro che hanno uno stak ankora piu elevato. naturalmetne carte permettendo.....

              ciao

              Commento


              • #8
                Originalmente inviato da Ti Benedico Visualizza messaggio
                Semplicemente non sei influenzato dall'emotività che in condizioni diverse potrebbe condurti in errore.
                L'emozioni si possono assopire in due modi: con l'esperienza di vivere certe situazioni o giocare rispettando il tuo bankrool.

                Ma quando non hai nulla da perdere la paura non ti tocca ed ecco che giochi molto meglio di come avresti giocato in condizioni abituali.

                Tu pensa cosa potresti fare se in ogni situazione riesci a rimanere calmo e pacato, riflessivo nell'analizzare la situazione e giungere alla migliore soluzione.
                Quoto! Pienamente daccordo, in particolar modo sul rispetto del bankroll!!!

                Commento


                • #9
                  Bravo Silvano.

                  Comunque ragazzi è normale che a seconda delle situazioni dell' MTT, si affronta il gioco in maniera differente e le strategie variano.. è fisiologico ed in parte anche tatticamente corretto!

                  -----------------------------------------------------------------

                  FraA8 Poker Diffusion

                  Commento


                  • #10
                    ti senti + libero sicuramente xò nn hai la possibilità di fare grandissime vincite nn avendo tante chips!!!!!!!!!!

                    Commento


                    • #11
                      Originalmente inviato da Silvano1970 Visualizza messaggio
                      rileggetevi i passaggi della scuola di intellipoker a riguardo di: SSS e BSS (Short Stack Strategy e Big Stack Strategy)

                      per quanto riguarda il fattore emozionale della bolla, a mio avviso ci sono due scuole di pensiero.

                      la prima è quella che dice: resistere resistere rsistere, caratterizzata da un gioco molto tight, e spesso ICM sopratutto vicino alla bolla.

                      la seconda invece dice, se voglio vincere devo giocarmela costantemente, quindi un po meno tight e un po piu agressive.

                      quante volte vi è capitato di perdere buona parte del vostro gia esile stak sotto la bolla proprio epr paura di non riuscire ad entrare ITM???????

                      poi una volta itm magari venire scoppiati con una mano buonissima da un big stak ke vi calla con... ke ne so... T3?

                      bene, se avete notato il gioco poko prima della fase di bolla, vedrete proprio applicata costantemente la BSS e cioè la strategia di un big stak ke rilanciando sempre sui bui degli short stak (riskiando quindi relativametne poko in termini di chips) obbliga gli oppo a foldare.

                      attenzione, questa strategia non si applica su un super short ma su un middle...
                      faccio un esempio: big stak 20k middle stak 5k short stak 1k
                      meno 3 alla bolla. inquesto caso la strategia BSS del 20k è molto piu producente contro il 5K che contro l'1K, perch quest'ultimo è gia in situazione push fold (ponoamo che i blind siano gia alti e che 1K sia al max 2BB come valore) quindi, ormai il super short si sente condannato e riskierà, mentre il middle stak avrà una paura fottuta di perdere una posizione che a quel momento gli può garantire trankuillamente un premio.

                      una volta scoppaita la bolla, gli short non avranno piu paura, il premio è assicurato e allroa allargheranno il range in maniera paurosa, quindi a mio avviso, la BSS sarà da fare con coloro che hanno uno stak ankora piu elevato. naturalmetne carte permettendo.....

                      ciao
                      Wa, una vera e propria lezione su come rubare i bui, complimenti Silvano, sei un Grande!!
                      Campionessa SuperLega Giugno 2009

                      Commento

                      Caricando...
                      X

                      X Informazioni sui cookie

                      Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.