PokerStars.it homepage
  • If this is your first visit, be sure to check out the FAQ by clicking the link above. You may have to register before you can post: click the register link above to proceed. To start viewing messages, select the forum that you want to visit from the selection below.

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Tornei online

Collapse
X
  • Filtri
  • Ora
  • Mostra
Clear All
new posts

  • Tornei online

    Salve a tutti.
    Da un pò di tempo mi dedico al poker, naturalmente come passatempo. Come molti di voi, ho scoperto il poker hold'em grazie ai programmi che si susseguono in tv. E preso dal fervore agonistico, mi sono iscritto e ho cominciato a giocare online. Grazie a qualche piccola lettura qua e la (ho già chiesto che testi acquistare per migliorare il mio gioco), credo di aver ben appreso le basi del poker hold'em. E di aver acquisito anche un certo stile di gioco.
    Il mio problema è il seguente. Quando gioco con gli amici (2 tavoli da 9), spesso mi trovo a disputare il testa a testa finale e a vincerlo abbastanza facilmente. Quando gioco online trovo molte più difficoltà.
    Partecipando ai tornei freeroll, mi ritrovo gente che va all-in con 2 e 5 (tanto non si perde nulla) e distrugge la mia bella coppia d'assi (cosa successa già parecchie volte).Negli altri tornei, mi ritrovo dopo neppure mezzora ad aver giocato una sola mano e coi livelli di buio e controbuio che già coprono il mio stack.
    La domanda è: qual è il miglior stile di gioco quando si affrontano dei tornei online?
    Spero di non aver sbagliato sezione. Ringrazio tutti in anticipo.

  • #2
    Il mio consiglio è quello di trovaro lo stile di gioco che + ti si addice e usare maggiormente quello, ma è normale che se durante un torneo effettui dei cambi di marcia ad es. da tight ad aggressive "spiazzi" gli avversari.

    Commento


    • #3
      beh rispondere così su due piedi non è facilissimo.

      In linea di massima se ti riferisci a quei freeroll da 2mila/10mila iscritti, i tornei sono strutturati purtroppo in modo tale che spesso prevalga la fortuna alla bravura.

      D'altro canto posso dirti un po come provo a giocarli ogni tanto io con discreti risultati. Nelle prime mani lascia scorrere praticamente tutto, a meno che non si trattino di mani del gruppo uno della tabella di Sklansky (per intenderci AA, KK, QQ, JJ, AKs).
      Vedrai che dopo già mezz'ora gli utenti saranno dimezzati e nel frattempo avrai avuto tempo per capire un po come giocano al tavolo dove ti trovi e come i comportano si relativi giocatori.
      Il più è passare la fase iniziale, da lì direi che è tutto paradossalmente in discesa in questo tipo di tornei!

      Quindi morale della storia, io ti consiglio di giocare molto molto chiuso all'inizio e di diventare man mano più aggressivo per cercare di rubare anche i bui che diventano più consistenti.

      Ad ogni modo questo è ovviamente il mio parere personale..oppure potresti giocare come fan molti, iper aggressivi all'inizio cercare di fortuna di quadruplicare o quintuplicare immediatamente il proprio stack e poi metterti in sit out ed aspettare le fasi più avanzate del freeroll
      Last edited by fadmin; 10-01-2009, 13:46.

      Commento


      • #4
        Appunto

        Sono d'accordo. E' il modo in cui sto provando a giocare io. Purtroppo non è facile, perchè i blind salgono velocemente. Grazie per il consiglio.

        Commento

        Caricando...
        X

        X Informazioni sui cookie

        Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.