PokerStars.it homepage
  • If this is your first visit, be sure to check out the FAQ by clicking the link above. You may have to register before you can post: click the register link above to proceed. To start viewing messages, select the forum that you want to visit from the selection below.

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

La storia del Poker...

Collapse
X
  • Filtri
  • Ora
  • Mostra
Clear All
new posts

  • La storia del Poker...

    Vi siete mai chiesti da dove ha origine questo gioco che ormai ha contaggiato tutto il mondo?
    Io ho sempre pensato che il poker fosse un gioco nato nei saloon dell'antico west, dove, tra fuorilegge e cercatori d'oro, si organizzavano tavoli da gioco dove il 90% delle volte si finiva in s*****ttate e duelli alla "Mezzogiorno di Fuoco".
    Ho fatto qualche ricerca ed ho scoperto che la mia era solo una concezione televisiva e che le origini del poker sono ben più antiche. A dire il vero ci sono quattro teorie sulle origini del Poker:

    Le origini persiane
    I sostenitori di questa teoria individuano come progenitore del poker un gioco in voga nella Persia del XIV secolo: As-Nas sarebbe il suo nome. Tale gioco prevedeva l'uso di 20 carte e veniva svolto da quattro giocatori. Le combinazioni previste erano: coppia, tris e colore.


    Le origini francesi
    Un'altra teoria individua l'antenato del poker in un gioco francese del XVIII secolo che si chiamava Poque, e che si diffuse di seguito anche in America lungo il Missisipi.
    Il Poque si giocava con 20 carte di un mazzo francese: dieci, assi, donne, re, jack.
    Il nome del gioco del poker deriva dal francese pocher, che significa ingannare l'avversario, cioè bluffare.
    Quando poi l'America acquistò i territori francesi della Louisiana il nome si trasformò in Poker
    Ben presto il Poker divenne il gioco più famoso e conosciuto del West americano, soppiantando la voga di altri giochi di scommessa molto popolari.

    Le origini tedesche
    Un'altra teoria sostiene invece che all'origine del Poker ci sia un gioco tedesco, molto diffuso nel XVII secolo in Germania. Il gioco si chiamava Poken, che in tedesco vuol dire bluff, ossia l'elemento caratteristico del Poker. Le ondate migratorie di migliaia di tedeschi in America nella seconda metà del '700 avrebbero portato con sè questo gioco, poi rapidamente evolutosi nel Poker.

    Le origini italiane
    C'è infine un'altra teoria che comincia a farsi strada e che colloca la genesi del poker nel nostro bel paese, l'Italia.
    Secondo alcuni, infatti sarebbe una evoluzione dello Zarro, un gioco di carte dell'epoca rinascimentale, che aveva raggiunto una tale diffusione, soprattutto nella milano sforzesca, da indurre il duca Francesco Sforza a proibirlo con un editto del 1531.
    La proibizione non fu certo un limite per gli accaniti giocatori e anzi il gioco si diffuse per tutto il XVI secolo, arrivando anche in Francia e poi, attraverso mercenari, in America, dove pero' avrebbe cambiato nome e in parte anche le regole.

    Forse quello che ha fatto pensare che il Poker fosse un gioco di origine americana e il fatto che la prima sicura testimonianza è del 1829 e si trova nelle memorie di viaggio di un avventuriero inglese, George Cowell, reduce da un lungo soggiorno nei territori del West americano. Qui il gioco viene descritto con precisione e appare già provvisto delle regole che lo caratterizzano anche oggi: ogni giocatore riceveva 5 carte, c'era la scommessa sulla combinazione vincente, secondo una graduatoria di combinazioni che è molto simile a quella attuale.

    Voi cosa ne pensate?
    "Il sesso è come il poker...se hai una buona mano non hai bisogno del partner."

    Campione SuperLega Settembre 2009

  • #2
    f

    bel post.secondo me a origini italiane, per caso un giorno ho visto un documentario e nel medioevo a firenze gia' si giocava un gioco con nome viorene che assomigliava molto al poker,ma anche quella amricana non e da scartare

    Commento


    • #3
      Ma a quanto pare, l'America, è solo il posto dove ha avuto la maggiore diffusione...
      "Il sesso è come il poker...se hai una buona mano non hai bisogno del partner."

      Campione SuperLega Settembre 2009

      Commento


      • #4
        Le origini del poker sono dubbie solo perchè in effetti si parla di origine del poker ogni volta che ci sia una scala di punteggi da presentare in tavola per contendersi un piatto. E di questi giochi c'e' ne sono centinaglia, ma credo analizzando le varie regole giunte a noi, che il più vicino al poker attuale sia il poque perchè se non ricordo male conserva la stessa struttura di punteggio.

        Commento


        • #5
          Ho trovato dell'altro e cioè che sino a non molto tempo fa il poker era giocato con 20 carte ed in seguito alla sua popolarità si iniziò a giocare con un mazzo di carte inglesi completo composto da 52 carte. Durante la guerra civile americana si diffusero varie forme di poker, come ad esempio lo Stud Poker , lo Straight Poker e il Draw Poker. Nel 1875 furono inserite per la prima volta le carte jolly e nel 1900 il poker si evolse nello Split-Pot Poker . Intorno al 1925, si diffuse il Community Card Poker (una forma di poker nella quale un certo numero di carte vengono condivise con gli altri giocatori). Dall'America ed in particolare attraverso le truppe militari statunitensi, il poker si diffuse in altri paesi.

          Con il crescere della sua fama, anche la lingua inglese iniziò ad essere influenzata dal poker. La conferma della popolarità del poker come gioco d'azzardo e d'intrattenimento, è data dall'uso corrente di frasi del tipo “Ace in the hole” (asso nella manica), “Ace up the sleeve” (asso nella manica), “Blue Chip” (gettone blu con valore più alto), “Calling someone's bluff” (smascherare un bluffatore), “Poker Face” (volto inanimato), “Pass the buck” (passare la responsabilità) e via dicendo. Sebbene questa terminologia sia entrata a far parte del vocabolario, non tutti sanno che è correlata con il gioco del poker.

          Storicamente la rilevanza del poker ha inizio nel 1970 con l'introduzione della World Series of Poker (il Campionato Mondiale). La manifestazione fece crescere la popolarità del poker e la successiva pietra miliare nella storia del gioco fu la sua introduzione nei casinò online, avvenuta all'incirca in coincidenza dell'avvento del nuovo millennio. L'introduzione del gioco del poker nei casinò online ha quasi raddoppiato la sua popolarità, non solo per via del fascino di questo gioco ma anche grazie alla facilità che offre internet di raggiungere un numero imponente d'utenti da tutto il mondo.
          Last edited by Andrix77; 12-06-2009, 23:13.
          "Il sesso è come il poker...se hai una buona mano non hai bisogno del partner."

          Campione SuperLega Settembre 2009

          Commento

          Caricando...
          X

          X Informazioni sui cookie

          Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.