PokerStars.it homepage
  • If this is your first visit, be sure to check out the FAQ by clicking the link above. You may have to register before you can post: click the register link above to proceed. To start viewing messages, select the forum that you want to visit from the selection below.

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Come avreste giocato AA KK AA per tre mani consecutive?

Collapse
X
  • Filtri
  • Ora
  • Mostra
Clear All
new posts

  • Come avreste giocato AA KK AA per tre mani consecutive?

    Salve,volevo un vostro parere su come avreste giocato AA KK AA per tre mani consecutive in un tavolo cash da 10 - 25 cent.
    A prima mano ho rilanciato x 4 da bottone e subisco un re raise x 2 e mi appresto al call.
    Al flop esce A T 5 e faccio cech giocando slow play per massimizzare il guadagno e vado all in al raise avversario.
    Al turn e al river non esce nulla e vinco un bel piatto.
    Nella seconda mano rilancio nuovamente e lo stesso giocatore che prima avevo mandato all in mi fa un bel re raise x 2.
    Vado all in e trovo nuovamente un bel K al flop e tutto va come doveva andare.
    Alla terza mano ritrovo AA e stavolta faccio un raise di 2 euro per far foldare tutti data l'elevata euforia che avevo in quel momento e che mi poteva portare a degli errori.
    Un giocatore di media posizione calla e al flop escono 3 4 5 di diversi semi.
    Faccio una puntata del valore del piatto e il mio avversario mi va all in.
    Potevo pensare che avesse una coppia di kk o di qq in mano e si sentiva forte ma escludevo un call pre flop con 6 e 7 quindi faccio call.
    Il mio avversario aveva 7 e 3 e al turn esce un 6 che mi rovina la serata.
    Secondo me ha fatto una giocata da donk perchè non poteva mandare tutto con la speranza di una scala ad incastro consideranto che la giocata gli costava circa 50 euro.
    Bhe che dire sono esperienze.
    Adesso mi piacerebbe che qualcuno mi commentasse queste giocate per capire dove ho sbagliato.
    Grazie.....

  • #2
    Nelle prime due mani hai giocato very easy.
    Nella terza hai trovato un donk che ti ha crushato.
    Tutto quì.This.

    Commento


    • #3
      Originalmente inviato da AndreAces90 Visualizza messaggio
      Salve,volevo un vostro parere su come avreste giocato AA KK AA per tre mani consecutive in un tavolo cash da 10 - 25 cent.
      A prima mano ho rilanciato x 4 da bottone e subisco un re raise x 2 e mi appresto al call.
      Al flop esce A T 5 e faccio cech giocando slow play per massimizzare il guadagno e vado all in al raise avversario.
      Al turn e al river non esce nulla e vinco un bel piatto.
      Nella seconda mano rilancio nuovamente e lo stesso giocatore che prima avevo mandato all in mi fa un bel re raise x 2.
      Vado all in e trovo nuovamente un bel K al flop e tutto va come doveva andare.
      Alla terza mano ritrovo AA e stavolta faccio un raise di 2 euro per far foldare tutti data l'elevata euforia che avevo in quel momento e che mi poteva portare a degli errori.
      Un giocatore di media posizione calla e al flop escono 3 4 5 di diversi semi.
      Faccio una puntata del valore del piatto e il mio avversario mi va all in.
      Potevo pensare che avesse una coppia di kk o di qq in mano e si sentiva forte ma escludevo un call pre flop con 6 e 7 quindi faccio call.
      Il mio avversario aveva 7 e 3 e al turn esce un 6 che mi rovina la serata.
      Secondo me ha fatto una giocata da donk perchè non poteva mandare tutto con la speranza di una scala ad incastro consideranto che la giocata gli costava circa 50 euro.
      Bhe che dire sono esperienze.
      Adesso mi piacerebbe che qualcuno mi commentasse queste giocate per capire dove ho sbagliato.
      Grazie.....
      ciao
      non si possono parlare di "sbagli" (anche se è meglio postare la mani con il replayer) nel senso stretto del termine. con AA o KK il gioco pre è abbastanza obbligato, e se al flop setti pure devi solo sperare che l'oppo abbia una mano degna per seguirti ma non troppo per crusharti, magari runner runner. e finire all-in il prima possibile.

      la terza....contro tutte le "logiche" del poker, pusho pre. due motivi.

      1) per deception. magari non 73, ma ci sono un sacco di mani che mi chiamerebbero, vista la history recente.
      tu stesso dici che punti "per far foldare" (e quindi 4per è un rilancio standar che per questo scopo non va bene) e sinceramente non capisco perchè vuoi far foldare tutti quando hai AA. invece un push brutale è, visto gli showdown delle due mani precedenti, il modo migliore per nascondere il terzo mostro che il server ti da di fila. che è quasi irreale.
      2) perchè se foldano tutti pazienza, ma peggio è se "gioco" la mano e un river mi crusha. in questo caso mi ha crushato un turn...ma in fondo per statistica ci sta.

      Dammi tre file dei pezzi più grossi.

      Commento


      • #4
        in pratica nn c' è da dire molto sono mani scritte certo su un flop del genere potevi stare sotto ma è difficile che chiamino un rilancio di 2 euro con 67 poi al flop era quasi obbligato il tuo all in

        Commento


        • #5
          terza mano
          il push pre no....con AA push pre-flop è sempre Ev+ nel cash ma mi sembra un pochino troppo (xk va contro il principio di massimizzazione dell'Ev).... se sono presenti dei maniac.... puo anche darsi.. rilancia standard e via.... l'action di oppo sul flop non si puo commentare xk non ci hai detto come gioca oppo ... penso di intuire che sia un giocatore che chiama MOLTO largo... dunque non puoi foldare mai AA in quello spot.. ti battono solo 3set, 1scala cn 67, 1scala con A2.. tu hai due A in mano dunque non penso... batti tutti i suoi push in air, in draw, in top-mid-bottom- pair e quando sei sotto ai un gutshot... dammi il nick di questo che chiama un raise di 2 euro con 73....
          (con AA non vuoi magari giocarti il piatto in 4way xk è difficile foldare un overpair e non sai facilmente dove stai nella mano.... ma non capisco xk vuoi far foldare tutti O.O)

          Commento


          • #6
            Originalmente inviato da AndreAces90 Visualizza messaggio
            Salve,volevo un vostro parere su come avreste giocato AA KK AA per tre mani consecutive in un tavolo cash da 10 - 25 cent.
            A prima mano ho rilanciato x 4 da bottone e subisco un re raise x 2 e mi appresto al call.
            Al flop esce A T 5 e faccio cech giocando slow play per massimizzare il guadagno e vado all in al raise avversario.
            Al turn e al river non esce nulla e vinco un bel piatto.
            Nella seconda mano rilancio nuovamente e lo stesso giocatore che prima avevo mandato all in mi fa un bel re raise x 2.
            Vado all in e trovo nuovamente un bel K al flop e tutto va come doveva andare.
            Alla terza mano ritrovo AA e stavolta faccio un raise di 2 euro per far foldare tutti data l'elevata euforia che avevo in quel momento e che mi poteva portare a degli errori.
            Un giocatore di media posizione calla e al flop escono 3 4 5 di diversi semi.
            Faccio una puntata del valore del piatto e il mio avversario mi va all in.
            Potevo pensare che avesse una coppia di kk o di qq in mano e si sentiva forte ma escludevo un call pre flop con 6 e 7 quindi faccio call.
            Il mio avversario aveva 7 e 3 e al turn esce un 6 che mi rovina la serata.
            Secondo me ha fatto una giocata da donk perchè non poteva mandare tutto con la speranza di una scala ad incastro consideranto che la giocata gli costava circa 50 euro.
            Bhe che dire sono esperienze.
            Adesso mi piacerebbe che qualcuno mi commentasse queste giocate per capire dove ho sbagliato.
            Grazie.....
            io ancora non capisco molto di cash però una cosa è certa ovvero quando si raisa una mano, qualunque essa sia, va fatto sempre con la stessa size per non renderne leggibile la forza.
            Analizzando (per quel che si può) le 3 mani in questione:
            1) è importante conoscere gli stack per valutare l'azione da fare sulla tribet, poichè con degli stack deep forbetto altrimenti pusho perchè imho ha poco senso giocarla post flop se uno dei due o entrambe siete committati al pot; anche per il flop bisognerebbe vedere gli stack per capire se sia o meno opportuno pushare tutto lo stack
            2) anche qua senza gli stack non si può capire se sia o meno correto il push diretto
            3) gli stack... servono gli stack per commentare le mani! dicendo raise di 2€ non dici nulla poichè bisogna capire di quanti BB hai raisato (cmq ripeto è un errore differenziare le size preflop) , il resto della mano bho mi è poco chiaro quindi no comment
            Last edited by Vito71it; 16-09-2011, 23:56.

            Commento

            Caricando...
            X

            X Informazioni sui cookie

            Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.