PokerStars.it homepage
  • If this is your first visit, be sure to check out the FAQ by clicking the link above. You may have to register before you can post: click the register link above to proceed. To start viewing messages, select the forum that you want to visit from the selection below.

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

rivedersi .... nel gioco calcoli [sp]

Collapse
X
  • Filtri
  • Ora
  • Mostra
Clear All
new posts

  • rivedersi .... nel gioco calcoli [sp]

    salve stavo facendo un pò di review

    ho messo su holdelm il filtro bet fold al flop in modo da studiare quegli spot in cui potevo chiamare invece ho foldato

    per calcolare la mia probabilità di vincità sto usando il metodo fast out-x4 flop e out-x2 turn
    ora mi chiedo che calcoli devo fare per trasformare questa percentuale in un più comune 1...a.... 4 ? tradotto vinco 1 volta su 4 ?

    esempio in questa mano ? matematicamente dovevo chjiamare ?
    [replay hand_id=136693 type=ps title_id=2 showControls=1 themePath=table_PS_560x386.jpg lang=en gameEntity=0 hash=951CDC57AA]
    Last edited by bruce80974; 08-08-2011, 17:05.

    --- <> ---
    le mie peripezie
    nel
    POKER!!!
    IL MIO BLOG
    --- <> ---
    Un suggerimento : Non c'e' bisogno di giocare come un robot e 3-bettare AK ogni singola volta che l' avete. E'
    perfettamente accettabile anche flat callare o foldare pre.

  • #2
    allora, il discorso dei calcoli ci può stare.. ora ti faccio una domanda (p.s. la prossima volta postala nella sezione low stakes QUI)..

    mi dici secondo te il tuo avversario che range di mani ha quando ti betta al turn?
    vs quel range la tua mano che equity ha?
    se non hai le odds corrette, hai le giuste implied odds vs il suo range?

    p.s. se ad alcune domande nn riesci a risp non ti preoccupare, dopo ti spiego bene il ttt

    Commento


    • #3
      Originalmente inviato da Prasty22 Visualizza messaggio
      allora, il discorso dei calcoli ci può stare.. ora ti faccio una domanda (p.s. la prossima volta postala nella sezione low stakes QUI)..

      mi dici secondo te il tuo avversario che range di mani ha quando ti betta al turn?
      vs quel range la tua mano che equity ha?
      se non hai le odds corrette, hai le giuste implied odds vs il suo range?

      p.s. se ad alcune domande nn riesci a risp non ti preoccupare, dopo ti spiego bene il ttt
      me piace :-)
      in game per via del tempo troppo rapido ancora non riesco a fare certi ragionamenti
      cmq

      quando mi flatta preflop lo metto su pair, sc, ax
      su quel flop credo posso cbettare
      quando lui fa call il suo range si stringe dunque lo metto su progetto a colore credo che
      aq rilancia
      set rilancia
      aj colla (anche se credo che tribettava preflop)
      un qt chiama
      kq forse rilancia mettendomi su ax mancato....
      jt chiama

      al turn si chiude il progetto a colore lui donk betta a qua credo lo abbia molto spesso
      sono ai limiti low non credo possano donkbettare un bluf con air (credo)

      di più non riesco aad analizzare ho fatto dei calcoli ma non so se gli ho fatti bene credo il call matematicamente era corretto... ma ... aspetto info

      edit:
      implied odds non credo di averne ... ragionando forse neanche le odds
      aggiungo che l'oppo è un 34 / 13 su 32 mani
      Last edited by bruce80974; 08-08-2011, 20:46.

      --- <> ---
      le mie peripezie
      nel
      POKER!!!
      IL MIO BLOG
      --- <> ---
      Un suggerimento : Non c'e' bisogno di giocare come un robot e 3-bettare AK ogni singola volta che l' avete. E'
      perfettamente accettabile anche flat callare o foldare pre.

      Commento


      • #4
        Originalmente inviato da bruce80974 Visualizza messaggio
        me piace :-)
        in game per via del tempo troppo rapido ancora non riesco a fare certi ragionamenti
        cmq

        quando mi flatta preflop lo metto su pair, sc, ax
        su quel flop credo posso cbettare
        quando lui fa call il suo range si stringe dunque lo metto su progetto a colore credo che
        aq rilancia
        set rilancia
        aj colla (anche se credo che tribettava preflop)
        un qt chiama
        kq forse rilancia mettendomi su ax mancato....
        jt chiama

        al turn si chiude il progetto a colore lui donk betta a qua credo lo abbia molto spesso
        sono ai limiti low non credo possano donkbettare un bluf con air (credo)

        di più non riesco aad analizzare ho fatto dei calcoli ma non so se gli ho fatti bene credo il call matematicamente era corretto... ma ... aspetto info

        edit:
        implied odds non credo di averne ... ragionando forse neanche le odds
        aggiungo che l'oppo è un 34 / 13 su 32 mani
        allora, considera prima di tutto che foldo pre.. la tua mano gioca male oop, sei 50x (devi sempre stare 100x!) e quindi ttt elementi a sfavore di un raise.. inoltre oppo non mi sembra nitty, quindi easy fold..

        as played, al flop in teoria puoi cbettare, ma non è detto che sia +ev..
        motivo? prima di ttt, se cbetti 1/2pot devi sperare che foldi 1 volta su 3, e a questi limiti oppo nn folda nessun Qx/Jx/pair/Ax/fd o punto superiore.. quindi su questo flop non cbetterei mai una mano che non ha equity.. in che senso non ha equity?
        se lui qui ti chiama, ed ha una mano come AJo per esempio, al turn tu non vinci mai questo pot, a meno di non indurre oppo a foldare tramite una serie di puntate.. il problema è che oppo guarda le sue carte, ha preso il J e quindi non folda! ergo, non hai fe, quindi la tua drawing hand (98o è una mano che si gioca perchè può legare scala/draw/2pair, non per prendere value tramite una tp) è marginalissima preflop, quindi foldiamo pre..

        come vedi il ragionamento alla base è basato sulle prospettive future, su come la mano può giocare vs certi avversari etc.. quindi vs nitty può andar bene, vs loose passive foldo pre..

        al turn tu hai un fd, ma è un draw che può essere spesso dominato.. anche vs il famoso AJo non stai messo bene, e seppur chiudessi colore river, come fai a prendere value?
        donk bet potrebbe essere la risposta.. problema.. anche un ********* capisce che c/c turn e lead out river su un 4suited board indicano molto spesso colore, quindi non prendi value..

        conclusione.. al turn è un facile c/f perchè non hai le odds per chiamare, e neppure IO..

        consiglio.. prova a giocare massimo per 1 oretta, cercando sempre di fare un range basandoti anche sulle stats di hm,posizione immagine etc, e spiegando perchè fai una determinata move.. prova pure a prendere note basandoti sull'osservazione diretta dei tuoi avversari e delle loro move.. se poi hai dubbi sulle mani, o hai difficoltà sui range da assegnare, postale nel forum che ti aiutiamo noi

        Commento


        • #5
          Originalmente inviato da Prasty22 Visualizza messaggio
          allora, considera prima di tutto che foldo pre.. la tua mano gioca male oop, sei 50x (devi sempre stare 100x!) e quindi ttt elementi a sfavore di un raise.. inoltre oppo non mi sembra nitty, quindi easy fold..

          as played, al flop in teoria puoi cbettare, ma non è detto che sia +ev..
          motivo? prima di ttt, se cbetti 1/2pot devi sperare che foldi 1 volta su 3, e a questi limiti oppo nn folda nessun Qx/Jx/pair/Ax/fd o punto superiore.. quindi su questo flop non cbetterei mai una mano che non ha equity.. in che senso non ha equity?
          se lui qui ti chiama, ed ha una mano come AJo per esempio, al turn tu non vinci mai questo pot, a meno di non indurre oppo a foldare tramite una serie di puntate.. il problema è che oppo guarda le sue carte, ha preso il J e quindi non folda! ergo, non hai fe, quindi la tua drawing hand (98o è una mano che si gioca perchè può legare scala/draw/2pair, non per prendere value tramite una tp) è marginalissima preflop, quindi foldiamo pre..

          come vedi il ragionamento alla base è basato sulle prospettive future, su come la mano può giocare vs certi avversari etc.. quindi vs nitty può andar bene, vs loose passive foldo pre..

          al turn tu hai un fd, ma è un draw che può essere spesso dominato.. anche vs il famoso AJo non stai messo bene, e seppur chiudessi colore river, come fai a prendere value?
          donk bet potrebbe essere la risposta.. problema.. anche un ********* capisce che c/c turn e lead out river su un 4suited board indicano molto spesso colore, quindi non prendi value..

          conclusione.. al turn è un facile c/f perchè non hai le odds per chiamare, e neppure IO..

          consiglio.. prova a giocare massimo per 1 oretta, cercando sempre di fare un range basandoti anche sulle stats di hm,posizione immagine etc, e spiegando perchè fai una determinata move.. prova pure a prendere note basandoti sull'osservazione diretta dei tuoi avversari e delle loro move.. se poi hai dubbi sulle mani, o hai difficoltà sui range da assegnare, postale nel forum che ti aiutiamo noi
          ok ma mi sembra troppo per me .... il tuo ragionamento è corretto in effetti il quel frangente stavo giocando male e troppo loose ho perso 4 euro che poi ho recuperato per benino non scullando giocando decentemente... sto provando a fare dei range agli avversari l'euquity al volo col cacchio che riesco a calcolarla potrei tenere pokerstove aperto ma imho ....
          cmq ora provo ho messo una mano del cacchio in effetti cmq utile per fare dei ragionamenti


          poi se magari mi "dai" delucidazioni sui calcoli ti regalo un buyin

          --- <> ---
          le mie peripezie
          nel
          POKER!!!
          IL MIO BLOG
          --- <> ---
          Un suggerimento : Non c'e' bisogno di giocare come un robot e 3-bettare AK ogni singola volta che l' avete. E'
          perfettamente accettabile anche flat callare o foldare pre.

          Commento


          • #6
            se ti riferisci alla domanda iniziale, se il calcolo è relativamente semplice..

            se al flop hai 8 out, per il turn hai ti serve un'equity del 16% circa (il famoso *2)..
            tradotto in odds, devi fare 100/16, e al risultato togliere 1..
            in pratica viene 100/16=6.25-1=5.25

            quindi ti servono odds di 5.25 a 1 per fare call, tradotto in termini semplicistici, 5 a 1..

            se il pot è 5 e tu devi mettere 1, allora hai le odds per chiamare..
            ovviamente il tutto è molto semplificato, perchè a volte chiamerai fuori odds perchè pensi di poter bluffare dopo, oppure di poter vincere qualcosa all'avversario le volte in cui leghi etc...

            cmq basta imparare le piu comuni e il resto viene da se..
            tipo 8 out odds 5 a 1, 9 out qualcosa meno, 12 out 3 a 1, 15 out 2 a 1 etc..

            per fare il passaggio inverso, basta fare 100/odds+1..

            esempio.. hai delle pot odds di 3 a 1, come faccio a sapere l'equity minima per fare call?
            fai 100/3+1=25%

            io ad es. ormai calcolo sempre ttt in termini di equity, poi è questione obv di abitudine

            Commento


            • #7
              Originalmente inviato da Prasty22 Visualizza messaggio
              se ti riferisci alla domanda iniziale, se il calcolo è relativamente semplice..

              se al flop hai 8 out, per il turn hai ti serve un'equity del 16% circa (il famoso *2)..
              tradotto in odds, devi fare 100/16, e al risultato togliere 1..
              in pratica viene 100/16=6.25-1=5.25

              quindi ti servono odds di 5.25 a 1 per fare call, tradotto in termini semplicistici, 5 a 1..

              se il pot è 5 e tu devi mettere 1, allora hai le odds per chiamare..
              ovviamente il tutto è molto semplificato, perchè a volte chiamerai fuori odds perchè pensi di poter bluffare dopo, oppure di poter vincere qualcosa all'avversario le volte in cui leghi etc...

              cmq basta imparare le piu comuni e il resto viene da se..
              tipo 8 out odds 5 a 1, 9 out qualcosa meno, 12 out 3 a 1, 15 out 2 a 1 etc..

              per fare il passaggio inverso, basta fare 100/odds+1..

              esempio.. hai delle pot odds di 3 a 1, come faccio a sapere l'equity minima per fare call?
              fai 100/3+1=25%

              io ad es. ormai calcolo sempre ttt in termini di equity, poi è questione obv di abitudine
              in che senso in termini di equity ?

              edit add:
              >>as played, al flop in teoria puoi cbettare, ma non è detto che sia +ev..
              >>motivo? prima di ttt, se cbetti 1/2pot devi sperare che foldi 1 volta su 3, e a questi limiti oppo nn folda
              questo 1 su 3 come lo tiri fuori ?
              Last edited by bruce80974; 08-08-2011, 22:37.

              --- <> ---
              le mie peripezie
              nel
              POKER!!!
              IL MIO BLOG
              --- <> ---
              Un suggerimento : Non c'e' bisogno di giocare come un robot e 3-bettare AK ogni singola volta che l' avete. E'
              perfettamente accettabile anche flat callare o foldare pre.

              Commento


              • #8
                la tua mano ha sempre un'equity vs un certo range..
                ad esempio, preflop vuoi decidere se vale la pena andare rotti con QQ... facciamo un breve esempio..

                siete 100x, apri 3€, oppo fa 9€, tu fai 25 e l'avversario pusha..
                a questo punto tu devi mettere 75 su un pot di 125,il che ti da odds di 1,66 a 1..
                se parliamo di odds, mi sai dire se la tua mano contro un range del tipo KK+,AK va bene oppure no?

                noi sappiamo tramite pokerstove che QQ vs quel range ha un equity del 40% piu o meno..

                Text results appended to pokerstove.txt

                47,944,512 games 0.036 secs 1,331,791,999 games/sec

                equity win tie pots won pots tied
                Hand 0: 60.143% 59.92% 00.22% 28730686 104399.00 { KK+, AKs, AKo }
                Hand 1: 39.857% 39.64% 00.22% 19005028 104399.00 { QcQs }


                adesso, puoi anche ragionare tramite odds, ovvero devi vincere 2 volte su 5, ovver pot odds di 1.5 a 1, quindi visto che hai 1.66 a 1 devi callare..

                io faccio cosi.. siccome so che la mia mano ha 40% equity, so che per callare il pot mi deve offrire almeno la stessa equity.. visto che 100/2.66 è uguale a 37.5%, allora ho un call..

                non so se il concetto è chiaro, io tempo fa ho scritto alcuni articoli che potrebbero esserti utili per approfondire questi aspetti.. se ti va dagli un'occhiata

                http://www.intellipoker.it/articles/Expected-Value

                Commento


                • #9
                  Originalmente inviato da Prasty22 Visualizza messaggio
                  la tua mano ha sempre un'equity vs un certo range..
                  ad esempio, preflop vuoi decidere se vale la pena andare rotti con QQ... facciamo un breve esempio..

                  siete 100x, apri 3€, oppo fa 9€, tu fai 25 e l'avversario pusha..
                  a questo punto tu devi mettere 75 su un pot di 125,il che ti da odds di 1,66 a 1..
                  se parliamo di odds, mi sai dire se la tua mano contro un range del tipo KK+,AK va bene oppure no?

                  noi sappiamo tramite pokerstove che QQ vs quel range ha un equity del 40% piu o meno..

                  Text results appended to pokerstove.txt

                  47,944,512 games 0.036 secs 1,331,791,999 games/sec

                  equity win tie pots won pots tied
                  Hand 0: 60.143% 59.92% 00.22% 28730686 104399.00 { KK+, AKs, AKo }
                  Hand 1: 39.857% 39.64% 00.22% 19005028 104399.00 { QcQs }


                  adesso, puoi anche ragionare tramite odds, ovvero devi vincere 2 volte su 5, ovver pot odds di 1.5 a 1, quindi visto che hai 1.66 a 1 devi callare..

                  io faccio cosi.. siccome so che la mia mano ha 40% equity, so che per callare il pot mi deve offrire almeno la stessa equity.. visto che 100/2.66 è uguale a 37.5%, allora ho un call..

                  non so se il concetto è chiaro, io tempo fa ho scritto alcuni articoli che potrebbero esserti utili per approfondire questi aspetti.. se ti va dagli un'occhiata

                  http://www.intellipoker.it/articles/Expected-Value
                  conosco l'articolo lo rileggo cmq....


                  adesso, puoi anche ragionare tramite odds, ovvero devi vincere 2 volte su 5, ovver pot odds di
                  1.5 a 1, quindi visto che hai 1.66 a 1 devi callare..

                  qua mi sono perso come sei arrivato a 2 volte su 5 ? ovvero 1.5 ?

                  io faccio cosi.. siccome so che la mia mano ha 40% equity, so che per callare il pot mi deve
                  offrire almeno la stessa equity.. visto che 100/2.66 è uguale a 37.5%,
                  allora ho un call..

                  2.66 da dove esce fuori ?

                  se lui qui ti chiama, ed ha una mano come AJo per esempio, al turn tu non vinci mai questo
                  pot, a meno di non indurre oppo a foldare tramite una serie di puntate.. il problema è che
                  oppo guarda le sue carte, ha preso il J e quindi non folda! ergo, non hai fe, quindi la tua drawing hand (98o è una mano che si gioca perchè può legare scala/draw/2pair, non per
                  prendere value tramite una tp) è marginalissima preflop, quindi foldiamo pre..

                  il mio scopo era ingrossare il piatto con previsione di chiudere il draw e nascondere la mia mano è sbagliato ?

                  come vedi il ragionamento alla base è basato sulle prospettive future, su come la mano può
                  giocare vs certi avversari etc.. quindi vs nitty può andar bene, vs loose passive foldo pre..

                  qua mi sono perso nels enso prima mi hai scritto che era nittone e quindi non andava qua bene qua invece se è nitti mi dici che ci può stare


                  Read more: IntelliPoker - Rispondi all'argomento http://www.intellipoker.it/forum/new...#ixzz1UW6sbqQ6

                  grazie per le risposte :-)
                  Last edited by bruce80974; 09-08-2011, 09:10.

                  --- <> ---
                  le mie peripezie
                  nel
                  POKER!!!
                  IL MIO BLOG
                  --- <> ---
                  Un suggerimento : Non c'e' bisogno di giocare come un robot e 3-bettare AK ogni singola volta che l' avete. E'
                  perfettamente accettabile anche flat callare o foldare pre.

                  Commento


                  • #10
                    adesso, puoi anche ragionare tramite odds, ovvero devi vincere 2 volte su 5, ovver pot odds di
                    1.5 a 1, quindi visto che hai 1.66 a 1 devi callare..
                    qua mi sono perso come sei arrivato a 2 volte su 5 ? ovvero 1.5 ?
                    allora, se hai un'equity del 40%, significa che tu vinci 2 volte, lui 3.. quindi tu vinci globalmente 2 volte su 5
                    per le odds lui vince 3 volte tu 2, quindi hai odds di 3 a 2, dividendo per 2 fa 1.5 a 1,..

                    io faccio cosi.. siccome so che la mia mano ha 40% equity, so che per callare il pot mi deve
                    offrire almeno la stessa equity.. visto che 100/2.66 è uguale a 37.5%,
                    allora ho un call..
                    2.66 da dove esce fuori ?
                    te l'avevo spiegato qui

                    per fare il passaggio inverso, basta fare 100/odds+1..

                    esempio.. hai delle pot odds di 3 a 1, come faccio a sapere l'equity minima per fare call?
                    fai 100/3+1=25%

                    se lui qui ti chiama, ed ha una mano come AJo per esempio, al turn tu non vinci mai questo
                    pot, a meno di non indurre oppo a foldare tramite una serie di puntate.. il problema è che
                    oppo guarda le sue carte, ha preso il J e quindi non folda! ergo, non hai fe, quindi la tua drawing hand (98o è una mano che si gioca perchè può legare scala/draw/2pair, non per
                    prendere value tramite una tp) è marginalissima preflop, quindi foldiamo pre..

                    il mio scopo era ingrossare il piatto con previsione di chiudere il draw e nascondere la mia mano è sbagliato ?
                    si ma il tuo draw è debolissimo, questo "potrebbe andare" bene se avessi un draw decente.. quello è molto debole per i motivi sopra citati--

                    come vedi il ragionamento alla base è basato sulle prospettive future, su come la mano può
                    giocare vs certi avversari etc.. quindi vs nitty può andar bene, vs loose passive foldo pre..

                    qua mi sono perso nels enso prima mi hai scritto che era nittone e quindi non andava qua bene qua invece se è nitti mi dici che ci può stare
                    mi riferivo al preflop play.. se oppo gioca tipo 8/6 significa che pre folda sempre, quindi posso "ipoteticamente" rubargli i bui atc..
                    se oppo gioca 26/22 o 42/10 significa che devo rivedere il range di apertura e quindi magari apro una mano come 86s vs il lag e K8s vs il fish etc

                    Commento


                    • #11
                      TI PREGO PERDONAMI COME DICE VASCO! ho capito ma non riesco a visualizzarlo provo a fare un reply pulito pulito ..... sull'esempio che mi hai fatto:


                      dunque mi dici così
                      allora, se hai un'equity del 40%, significa che tu vinci 2 volte, lui 3.. quindi tu vinci globalmente 2 volte su 5
                      Esempio
                      siete 100x, apri 3€, oppo fa 9€, tu fai 25 e l'avversario pusha..
                      a questo punto tu devi mettere 75 su un pot di 125,il che ti da odds di 1,66 a 1..

                      Se io voglio mettere in formato probabilistico un 40% di equity faccio così
                      (100 / 40) = 2.5 (su cinque volte 2 le vinco e 3 le perdo, dove 3 = 5-2)
                      l'equity la "prendo" da poker stove sulla mia mano ed in base al range di mani dell'oppo ed il board.

                      Adesso io sulla base del tuo esempio ho odds 1.66 a 1 ottenute
                      dividendo il pot totale generato con il mio call (125 / 75)
                      Se le voglio mettere in percentuale
                      faccio:
                      (100 / 1.6)+1 = (100 / 2.6) = 38% circa.

                      Risultato ho
                      probabilità di vittoria del 40%
                      pOT odds (offerte dal piatto) del 38%

                      Quindi siccome in percentuale le pot odds < dell'equity il call nel lungo termine ha ha un profitto

                      giusto ?
                      Last edited by bruce80974; 09-08-2011, 13:29.

                      --- <> ---
                      le mie peripezie
                      nel
                      POKER!!!
                      IL MIO BLOG
                      --- <> ---
                      Un suggerimento : Non c'e' bisogno di giocare come un robot e 3-bettare AK ogni singola volta che l' avete. E'
                      perfettamente accettabile anche flat callare o foldare pre.

                      Commento


                      • #12
                        esatto.. le pot odds ti dicono quante volte devi essere buone (il nostro 38%).. se l'equity è superiore allora traiamo profitto dalla giocata

                        Commento


                        • #13
                          Originalmente inviato da Prasty22 Visualizza messaggio
                          esatto.. le pot odds ti dicono quante volte devi essere buone (il nostro 38%).. se l'equity è superiore allora traiamo profitto dalla giocata

                          ora provo a giocare con la mano che ho postato :-)

                          ti stresso ancora un poco :-)

                          --- <> ---
                          le mie peripezie
                          nel
                          POKER!!!
                          IL MIO BLOG
                          --- <> ---
                          Un suggerimento : Non c'e' bisogno di giocare come un robot e 3-bettare AK ogni singola volta che l' avete. E'
                          perfettamente accettabile anche flat callare o foldare pre.

                          Commento


                          • #14
                            Originalmente inviato da Prasty22 Visualizza messaggio
                            esatto.. le pot odds ti dicono quante volte devi essere buone (il nostro 38%).. se l'equity è superiore allora traiamo profitto dalla giocata
                            nella giocata specifica io faccio a oppo un range del 27.6%
                            ovvero
                            tutte le pair
                            tutte le brodway
                            tutti gli Ax

                            ho un equity del 23%
                            ho potodds del 25%
                            quindi foldo giusto ?

                            --- <> ---
                            le mie peripezie
                            nel
                            POKER!!!
                            IL MIO BLOG
                            --- <> ---
                            Un suggerimento : Non c'e' bisogno di giocare come un robot e 3-bettare AK ogni singola volta che l' avete. E'
                            perfettamente accettabile anche flat callare o foldare pre.

                            Commento


                            • #15
                              quando analizzi lo spot postflop non soffermarti tanto sui numeri (ovvero sulla percentuale del suo range) quanto sulla possibilità che lui abbia un dato range..

                              allora, al turn lui punta dopo il tuo check, quindi nel suo range non possiamo mettere ttt le pair..
                              lui ha chiamato flop e puntato turn, quindi avrà un range del tipo colore,scala,2pairs e qualcosa come fd/air.. obv contro questo range sei messo malissimo (nn ho aperto stove ma imo stai tipo al 15%) e il fold è facile..

                              quando fai un range devi capire cosa può avere oppo a seconda dell'action tenuta.. perchè dovrebbe puntare 22 o 33? perchè dovrebbe puntare ogni Ax?
                              ora, una volta che pensi ad un suo possibile range, lo adatti basandoti sulle letture e sulle stats..
                              se ad es. sai che oppo betta sempre quando tu fai check, allora puoi mettere un pò di air in piu e fare qualche c/c con mani medie che hanno sd-value..

                              gli accorgimenti nn posso scriverli ttt altrimenti impazzisci, quindi la questione è.. prova a giocare ragionando sulle mani, in quelle dubbie le posti e vediamo di capire dove sbagli

                              Commento

                              Caricando...
                              X

                              X Informazioni sui cookie

                              Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.