PokerStars.it homepage
  • If this is your first visit, be sure to check out the FAQ by clicking the link above. You may have to register before you can post: click the register link above to proceed. To start viewing messages, select the forum that you want to visit from the selection below.

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

JJ da utg re-raise e call

Collapse
X
  • Filtri
  • Ora
  • Mostra
Clear All
new posts

  • JJ da utg re-raise e call

    dunque mi trovo utg e spillo JJ

    ho stato 18/14
    quindi la mia mossa ed il range percepito dovrebbe essere abbastanza forte

    rilancio standard io faccio 3x
    e
    oppo con stat 18/13 3bet 2% sul bottone rilancia a 4x

    io ci penso e non so veramente che fare ....gioco conservativo preflop
    e opto per un call e vedere che dice il flop

    8 K 8

    sono primo parlare un check sarebbe un fold sicuro potrei far foldare ancora qualche
    bluff, forse un QQ ed anche un JJ altro non credo ....

    non lo so cmq io punto sempre anche col punto quindi non cambio strategia e betto
    oppo chiama il call mi fa pensare molto credo che non foldi più ed a me mi batte veramente
    tutto quindi decido per un check oppo punta ed io foldo

    non lo so se ho giocato bene ne preflop ne postflop
    volevo dei commenti


    [replay hand_id=148442 type=ps title_id=2 showControls=1 themePath=table_PS_560x386.jpg lang=en gameEntity=0 hash=EA965E0691]

    --- <> ---
    le mie peripezie
    nel
    POKER!!!
    IL MIO BLOG
    --- <> ---
    Un suggerimento : Non c'e' bisogno di giocare come un robot e 3-bettare AK ogni singola volta che l' avete. E'
    perfettamente accettabile anche flat callare o foldare pre.

  • #2
    Attendi i mod di sezione.

    Comunque secondo me:
    Rilanci UTG con immagine di giocatore tight, ricevi una 3bet da un giocatore che sul bottone 3betta il 2%.

    Preflop per me le uniche due scelte possibili sono call o fold (escludo il push in quanto penso siamo sempre sotto).

    Il caso di call siamo fuori posizione, in mancanza di un j al flop penso che dovremmo abbandonare la mano.
    D'altra parte la sua azione dimostra molta forza e con un set potremmo vincere l'intero stack.
    Potrebbe aggiungersi anche l'altro giocatore (tilucido) anche lui con stack pieno (anche se non credo questo accadrà spesso).
    Per me il call ci sta.

    Al flop onestamente penso di abbandonare.
    Se lui 3betta il 2% è sempre avanti (AA-KK ci battono, non credo foldi QQ dopo una sola puntata avendo anche la posizione, tenderei ad escludere JJ visto che ne restano solo 2 e poi non è detto che li foldi, se aveva AK è avanti con il k al flop).
    Bluff non credo ne abbia in questa situazione se 3 betta con il 2%.
    "Stavamo lì seduti, il sole ci picchiava sulle spalle e ci sentivamo liberi. Era come se stessimo asfaltando il tetto di casa nostra, eravamo i signori dell'intero creato. Quanto a Andy, rimase tutto il tempo seduto in disparte, con uno strano sorriso stampato in faccia, e ci guardava bere le sue birre. Voi potreste pensare che lo fece per ingraziarsi i secondini, o magari per farsi qualche amico fra di noi; invece io penso che l'abbia fatto per sentirsi di nuovo come tutti gli altri, anche se solo per poco tempo."

    Commento


    • #3
      call pre.. chech/fold al flop..

      Commento


      • #4
        secondo me... è un easy fold... xk se giochi x set value... devi prendergliele quasi tutte per rendere una giocata EV+... se ha QQ è nel board scendono o un K o A non te le da tutte... se ha KK ed esce un A non te le da tutte... in un range del 2% poi JJ non cè proprio... xk AA,KK,QQ,AK arriviamo già a 2,56.. cioè giochi per set value una mano che quando lui si trova delle scary non ti paga tutto...con AK (metà del suo range) se non hitta non te le da tutte.... poi su board Kxx il K migliora il 60% delle suo range... senza contare che lui ha ancora AA nel suo range.... puntare flop 40 su un piatto di 56 vuol dire che devi vincere il piatto il 41% per rendere la tua puntata profittevole..... sec è come auto-value bettarsi.... cioè dare le proprie chips all'avversario gratis... non credo che per aver profitto al NL2 devi fare ragionamenti del tipo bilanciamenti, giocare uguale made hand e bluff.... nel tuo caso avere 44 o JJ non cambia nulla... se 44 lo easy foldi lo devi fare anke con JJ........ è solo il mio parere
        good luck bruuuuuuuuuce

        Commento


        • #5
          Imho call pre, c/f flop visto che giochi OOP..
          Considerando che 3betta 2% vuol dire che nel suo range ho al massimo QQ+, AQ+, quindi più del 50% delle volte ha hittato flop o migliorato la sua mano. Se ha QQ difficilmente folderà alla donkbet flop ma eventualmente lo potrebbe farebbe turn a una second barrell: questa però sarebbe comunque una giocata -EV nel lungo periodo...
          "Se vivrai ogni giorno come se fosse l'ultimo, sicuramente prima o poi avrai ragione" (Steve Jobs)
          " Nessuno è mai stato realmente felice a meno che non fosse ubriaco......"
          " Un vincente trova sempre una strada, un perdente trova sempre una scusa "
          G said: "cavoli, non mi danno mai due carte per pushare atc!!!"

          Commento


          • #6
            Originalmente inviato da RogerMB'em Visualizza messaggio
            secondo me... è un easy fold... xk se giochi x set value... devi prendergliele quasi tutte per rendere una giocata EV+... se ha QQ è nel board scendono o un K o A non te le da tutte... se ha KK ed esce un A non te le da tutte... in un range del 2% poi JJ non cè proprio... xk AA,KK,QQ,AK arriviamo già a 2,56.. cioè giochi per set value una mano che quando lui si trova delle scary non ti paga tutto...con AK (metà del suo range) se non hitta non te le da tutte.... poi su board Kxx il K migliora il 60% delle suo range... senza contare che lui ha ancora AA nel suo range.... puntare flop 40 su un piatto di 56 vuol dire che devi vincere il piatto il 41% per rendere la tua puntata profittevole..... sec è come auto-value bettarsi.... cioè dare le proprie chips all'avversario gratis... non credo che per aver profitto al NL2 devi fare ragionamenti del tipo bilanciamenti, giocare uguale made hand e bluff.... nel tuo caso avere 44 o JJ non cambia nulla... se 44 lo easy foldi lo devi fare anke con JJ........ è solo il mio parere
            good luck bruuuuuuuuuce
            Interessante, non ci avevo pensato...è vero dobbiamo considerare anche questo aspetto.

            Secondo me però dovremmo ampliarlo e considerare anche il fatto che se noi giochiamo solo per set e quindi solo quando al flop scende un J, diminuiscono le possibilità di uscita di una carta che potrebbe impensierire l'avversario proprio perché delle 3 carte del flop una è il J.

            Quindi restano solo due carte del flop che potrebbero impensierire l'avversario e sono minori le possibilità di uscita di una overcard della mano dell'oppo.
            Comunque è vero dovremmo considerare anche l'aspetto interessante di cui scrivi.
            "Stavamo lì seduti, il sole ci picchiava sulle spalle e ci sentivamo liberi. Era come se stessimo asfaltando il tetto di casa nostra, eravamo i signori dell'intero creato. Quanto a Andy, rimase tutto il tempo seduto in disparte, con uno strano sorriso stampato in faccia, e ci guardava bere le sue birre. Voi potreste pensare che lo fece per ingraziarsi i secondini, o magari per farsi qualche amico fra di noi; invece io penso che l'abbia fatto per sentirsi di nuovo come tutti gli altri, anche se solo per poco tempo."

            Commento


            • #7
              io foldo preflop...te hai un range forte di apertura utg, lui avrà un range fortissimo proprio perchè tu hai un range forte e perchè in generale 3betta poco...puoi metterle per set value, sopratutto se pensi che MP aggiunga molto spesso, ma non è una cosa che farei abitualmente perchè imho quando setti non gliele togli tutte...cmq se chiami e non setti, c/f al flop
              Se Superman e' cosi' furbo,perche' si mette gli slip sopra i pantaloni?
              Le discoteche sono come i boxer, ci ballano i cojoni
              Il Paradiso lo preferisco per il clima, l'Inferno per la compagnia

              Commento

              Caricando...
              X

              X Informazioni sui cookie

              Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.