PokerStars.it homepage
  • If this is your first visit, be sure to check out the FAQ by clicking the link above. You may have to register before you can post: click the register link above to proceed. To start viewing messages, select the forum that you want to visit from the selection below.

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Freeroll platinum, AQ vs KK

Collapse
X
  • Filtri
  • Ora
  • Mostra
Clear All
new posts

  • Freeroll platinum, AQ vs KK

    La mano che vi voglio analizzare e questa qui:
    [replay hand_id=155441 type=ps title_id=2 showControls=1 themePath=table_PS_560x386.jpg lang=en gameEntity=0 hash=FCAB14398F]

    Come da titolo stavo giocando il freeroll platinum star da 15000€ GTD, la bolla era ancora lontana, quindi non ci sono problemi di ICM, stavo giocando un gioco abbastanza loose, paragonabile allo small ball, con rilanci bassi pre-flop e pot control. Non ho tante informazioni sui 2 avversari, in ogni caso PADERNOstak folda alla 3-bet, su Mr.Mazar ho 10 mani quindi non vale la pena considerarle.
    Ovviamente già il call pre-flop non è del tutto scontato, non so per quale motivo ritenevo cmq che avesse una mano forte, forse aveva preso tempo prima di rilanciare, in ogni caso temevo seriamente di essere dominato, la sua 3-bet è un po meno di 3 volte il rilancio, inoltre sono in posizione e c'è già un bel po di dead money.
    FLOP: Sul flop pensavo di stare sotto, non mi sognavo di rilanciare, la possibilità che tentasse il colore era quasi nulla, con AK non poteva avere flush draw, KQ era da escludere quasi del tutto, quindi probabilmente rischiavo contro una coppia più alta, contro una più bassa mi sarei fatto pagare una puntata sul check al turn, insomma rilanciare era quasi no-sense.
    TURN: Esce un altra Q, a questo punto sono sicuramente avanti e quasi sicuramente ha una coppia o più alta o più bassa del Q ma in ogni caso lui difficilmente mi fa il Q e mi paga in ogni caso...quindi al suo raise, peraltro basso che confema una coppia rilancio,, anche potendogli far pensare in un bluff fatto come spesso potrei (o potrei anche non) fare per aver intravisto debolezza.
    RIVER: La sua è una blocking bet, probabilmente con AQ andava all-in pensandomi con KK, ovviamente devo mandare i suoi resti e lui chiama in maniera diciamo discutibile.

    Che ne pensate, si poteva giocare in altri modi? che ragionamenti avreste fatto? fatemi sapere, ciao a tutti!

  • #2
    Beh la giocata fa pensare molto a uno squeeze play, anche xkè il suo check al flop è assurdo, cosa ti batte su sto flop?La tua giocata è giusta, hai dato credito al tuo avversario, check per pot control, nut al turn e giusto play.Nn capisco davvero il suo check.
    Magari dopo ti ha anche detto"e ma che ****" scommetto.
    Nice hand.

    Commento


    • #3
      XD non lo so questo, non me lo ricordo...cmq grazie per il nice hand. Magari nei prossimi tempi metto un altra di queste mani dove c'è molta manovrabilità che mi piacciono sempre ciao!

      Commento


      • #4
        Preflop, in base alle info sull'original raiser, ci sta sia flattare che 3bettare. Io sinceramente in questi spot preferisco sempre 3bettare in quanto ti consente anche di avere maggiori informazioni sui range dei tuoi avversari. Sicuramente a quel punto avresti subito una 4bet di SB e avresti foldato serenamente!

        Commento


        • #5
          Originalmente inviato da fabkus Visualizza messaggio
          Preflop, in base alle info sull'original raiser, ci sta sia flattare che 3bettare. Io sinceramente in questi spot preferisco sempre 3bettare in quanto ti consente anche di avere maggiori informazioni sui range dei tuoi avversari. Sicuramente a quel punto avresti subito una 4bet di SB e avresti foldato serenamente!

          Giusto la linea del riraise poichè non si sà dove si è nella mano dopo il call che hai fatto,e sopratutto c/b flop non checkare mai alla lunga -EV.

          Commento

          Caricando...
          X

          X Informazioni sui cookie

          Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.