PokerStars.it homepage
  • If this is your first visit, be sure to check out the FAQ by clicking the link above. You may have to register before you can post: click the register link above to proceed. To start viewing messages, select the forum that you want to visit from the selection below.

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Lentezza

Collapse
X
  • Filtri
  • Ora
  • Mostra
Clear All
new posts

  • Lentezza

    Domanda rivolta a tanti giocatori: chi ve lo fa fare di giocare lentissimi apposta per scalare i tornei ?
    Con tutto il tempo che si perde per fare un call o un fold, sommati nell'arco di un anno, non si fa prima a imparare davvero a giocare ?

    Nel mio blog ho un post sulla skill league, stesso argomento perchè l'impressione viene da li, se a qualcuno va di scambiare qualche idee ne sarò ben lieto.

  • #2
    Ognuno usa il tempo come meglio crede. In molti usano questa tecnica per infastidire gente come te che si innervosisce. Altri la sfruttano per racimolare posizioni. Altri ancora sfruttano il cambio del livello per fare morire qualche short

    Ognuno fa il suo gioco, non fare caso al tempo e gioca divertendoti !!!
    Il lungo periodo non è poi così lungo come dicono...

    Commento


    • #3
      Hai mai fatto MTT? Quando sei vicino alla bolla e sei short, clokkare è fondamentale.
      If i were a swan, i'd be gone
      If i were a train, i'd be late
      And if i were a good man, i'd talk with you more often than i do
      From "If", Pink Floyd, album "Atom Heart Mother", 1970

      MAGIA STELLARE: vincitori Community Battle 2012-2
      Paolee.it # enzi60 # leenyIta # LongBeachIT # Ost The Best # scar18 # Tonghua


      Vincitore Lega VARIANTI gennaio 2015
      Lega A NLHE settembre 2017



      Evento 19 No Limit Hold'em

      Commento


      • #4
        Sono d'accordo ad usare il tempo per una strategia, ma non a farlo per un torneo intero online che da punti su una classifica mensile.
        Altrimenti perchè chiamarla Skill League ?

        Io mi diverto, e ho fatto un trentottesimo posto oggi, mi va benissimo, solo che sarebbe stato molto meglio non passare tutto quel tempo ad aspettare i loro fold 30 volte di fila.

        Commento


        • #5
          il tempo è denaro!!
          "Nessuno vince sempre e chiunque lo affermi o è un bugiardo o non gioca a poker.":


          Un elemento essenziale nel giocare un poker vincente è costringere i tuoi avversari a prendere decisioni difficili.
          È per questo che puntare è sempre meglio che limitarsi a vedere. (Gus Hansen)


          "ma con me se escono 2 fiori poi esce na piantagione" [cit. AlexID26]

          YoFloYo's Blog

          Commento


          • #6
            Comperendo che non è piacevole rimanere in attesa in continuazione,ma proprio in un torneo come la skill league diventa utile anche perchè la struttura molto veloce permette di guadagnare posizioni clokkando e alla fine del mese può fare la differenza.
            E poi la pazienza è una qualità fondamentale per giocare a poker,se non altro prendilo come un modo per migliorare questa qualità.

            Commento


            • #7
              Originalmente inviato da Wild Rog Visualizza messaggio
              E poi la pazienza è una qualità fondamentale per giocare a poker...
              ... e non solo

              Mindset Is The Key To Be Happy In The Long Term... Of My Life.

              [cit. CuoReNeRo in un momento di varianza di vita negativa]


              Il mio blog: LëGènÐ Oƒ ǵõrèÑèrõ™ †hë MãxX S†ëppèr


              Commento


              • #8
                Originalmente inviato da GM_CuoReNeRo Visualizza messaggio
                ... e non solo
                parole sante

                Commento


                • #9
                  Originalmente inviato da GM_CuoReNeRo Visualizza messaggio
                  ... e non solo
                  una buona turbokiappa nn guasta mai!!
                  "Nessuno vince sempre e chiunque lo affermi o è un bugiardo o non gioca a poker.":


                  Un elemento essenziale nel giocare un poker vincente è costringere i tuoi avversari a prendere decisioni difficili.
                  È per questo che puntare è sempre meglio che limitarsi a vedere. (Gus Hansen)


                  "ma con me se escono 2 fiori poi esce na piantagione" [cit. AlexID26]

                  YoFloYo's Blog

                  Commento


                  • #10
                    in effetti non ci avevo pensato......... credo proprio che proverò questa strategia

                    Commento


                    • #11
                      Quoto gli interventi precedenti.
                      Si klokka sempre per un buon motivo, nessuno si metterebbe mai a klokkare per passione IMHO
                      Ma se non si ha nessun motivo e al tavolo si avverte che qualche player soffre l'attesa continua.... allora già questo è IL buon motivo: far innervosire, distrarre, frustrare (che è diverso da frustare eh... hahaha) o cmq mettere l'oppo a disagio. Persopnalmente mi è capitato ancora di essere CL e vedere un pari stak al tavolo sopportare malamente il klokkaggio degli short al tavolo... a quel punto mi ci son messo anch'io e il paristack nel giro di non molte mani è andato short esibendosi in giocate dovute allo stress che lo han messo fuori dai giochi...
                      "Non puoi lasciarti abbattere quando qualcuno ti butta fuori da un torneo giocando una mano che non avrebbe dovuto giocare.
                      Senza questi giocatori nessuno vincerebbe soldi, quindi a volte devi prendere la tua medicina."

                      ~ TJ Cloutier


                      Vincitore Evento 13 Intelliseries NL Hold'em[Big Ante]

                      Commento

                      Caricando...
                      X

                      X Informazioni sui cookie

                      Il nostro sito web utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Puoi modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Se continui, acconsenti al loro utilizzo.